MotoGP
09 ago
FP3 in
04 Ore
:
58 Minuti
:
35 Secondi
G
GP di Stiria
23 ago
Gara in
8 giorni
10 set
Prossimo evento tra
25 giorni
G
GP dell'Emilia Romagna
18 set
Prossimo evento tra
33 giorni
25 set
Prossimo evento tra
40 giorni
09 ott
Prossimo evento tra
54 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
Prossimo evento tra
61 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
Prossimo evento tra
68 giorni
G
GP d'Europa
06 nov
Prossimo evento tra
82 giorni
G
GP di Valencia
13 nov
Prossimo evento tra
89 giorni
G
GP del Portogallo
20 nov
Prossimo evento tra
96 giorni

MotoGP: Valentino Rossi torna al Mugello per allenarsi

condividi
commenti
MotoGP: Valentino Rossi torna al Mugello per allenarsi
Di:
1 lug 2020, 10:00

Valentino Rossi ha girato al Mugello con una R1 in una sessione di allenamento in vista della ripartenza del Mondiale a Jerez de la Frontera.

Il Gran Premio d’Italia è uno degli appuntamenti più attesi della stagione MotoGP, ma nel 2020 il Mugello non sarà presente nel calendario, rivoluzionato ed ufficializzato poche settimane fa. La pandemia del Covid-19 ha condizionato pesantemente il campionato e la tappa fissa dei moltissimi tifosi di Valentino Rossi tra le colline toscane è rimandata al prossimo anno.

Ma il Dottore non ha resistito alla tentazione di pennellare le curve dell’Autodromo del Mugello e nella giornata di ieri ha organizzato una sessione in pista, in cui è entrato in azione in sella ad una Yamaha R1. Rossi ha postato alcuni scatti sui suoi profili social, suscitando un misto di gioia e nostalgia tra appassionati e tifosi. La didascalia del post pubblicato su Instagram recita: “Giugno non è bello se non si va al Mugello”.

In effetti giugno è il mese in cui per tradizione viene disputato il Gran Premio d’Italia e Valentino ha cercato di mantenerla con un allenamento che funge da preparazione per la prima gara della stagione. Manca ormai poco alla ripartenza del mondiale, prevista per il 19 luglio a Jerez de la Frontera. Da lì Rossi proseguirà il suo 2020, in attesa di sapere se nel 2021 lo rivedremo ancora in pista. A fine stagione infatti lascerà il team ufficiale Yamaha e tutto lascia pensare che possa approdare al team Petronas, rimandando così di un altro anno il ritiro.

La giornata di allenamento al Mugello, caratterizzata da temperature calde ed un sole che ha aiutato nel lavoro in pista, non è stata però la prima per Valentino. Aveva già girato a Misano qualche giorno fa in una sessione di allenamento organizzata con la VR46 Academy. Qualche settimana fa inoltre, a pochi giorni dalla riapertura parziale dopo il lockdown, era già tornato a girare al Ranch, riprendendo da subito confidenza con le due ruote per ripartire al meglio.

 
MotoGP: Dovizioso è già tornato ad allenarsi in palestra

Articolo precedente

MotoGP: Dovizioso è già tornato ad allenarsi in palestra

Articolo successivo

Quartararo: “Lavoro per lottare di più con Marquez nel 2020”

Quartararo: “Lavoro per lottare di più con Marquez nel 2020”
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Autore Lorenza D'Adderio