MotoGP: rinviato anche il GP di Francia

La pandemia del Coronavirus ha fatto slittare ulteriormente la partenza della stagione 2020. Ora il primo evento in calendario è il Mugello il 31 maggio, ma non sarà facile correre neanche lì.

MotoGP: rinviato anche il GP di Francia

La cosa era praticamente scontata, ma ora è anche ufficiale: il Gran Premio di Francia di MotoGP, previsto a Le Mans per il weekend del 17 maggio, è stato posticipato a data da destinarsi a causa della pandemia del Coronavirus.

Come detto, era lecito attendersi questo annuncio, visti i numeri della pandemia, ma anche il fatto che era già stata posticipata a settembre anche la 24 Ore di Le Mans auto, che si sarebbe dovuta svolgere circa un mese più tardi rispetto all'evento del Motomondiale.

Quello di Le Mans è stato evento stagionale che viene cancellato o rinviato. In Qatar hanno corso solamente Moto2 e Moto3, che erano già a Losail avendo appena disputato i test collettivi, mentre i team della classe regina non hanno potuto raggiungere Doha a causa delle nuove restrizioni di viaggio introdotte dal Qatar.

Successivamente, i Gran Premi di Thailandia, Stati Uniti ed Argentina sono stati posticipati ai mesi di ottobre e novembre, quindi nella parte conclusiva della stagione, dando vita così a due triplette nello spazio di sette settimane.

Ora però non ci sono più slot a disposizione, dunque, i GP di Spagna e di Francia sono stati rinviati senza indicare una data di recupero. Dorna e FIM, infatti, ora vogliono prima capire quando si potrà finalmente tornare in pista e solo allora rilasciare un calendario rivisto della stagione 2020.

Allo stato attuale, la prima gara della stagione sarebbe il Gran Premio d'Italia, fissato per il 31 maggio al Mugello. Considerando però che solo ieri il governo italiano ha prorogato fino al 13 aprile le restrizzioni attualmente in atto, al momento appare difficile che si possa correre regolarmente in Toscana.

condividi
commenti
Iannone si sfoga: "Non deve succedere a nessun altro"
Articolo precedente

Iannone si sfoga: "Non deve succedere a nessun altro"

Articolo successivo

Petrucci: "Questo campionato sarà una sorpresa per tutti"

Petrucci: "Questo campionato sarà una sorpresa per tutti"
Carica i commenti