De Puniet in ospedale dopo una caduta al Mugello

condividi
commenti
De Puniet in ospedale dopo una caduta al Mugello
Di: Matteo Nugnes
25 set 2014, 11:15

La Suzuki era al lavoro sul tracciato toscano con la sua MotoGp: il francese resterà in osservazione 48 ore

Nei giorni scorsi non è stata impegnata solamente la Ducati al Mugello. Sul tracciato toscano era al lavoro anche la Suzuki, che si avvicina sempre di più al momento del suo rientro in MotoGp. Purtroppo le cose non sono andate nel migliore dei modi per la Casa di Hamamatsu, perché Randy De Puniet è stato vittima di un incidente ed è finito in ospedale.

Il pilota francese è stato ricoverato solamente a scopo precauzionale, ma rimarrà in osservazione presso l'ospedale di Borgo San Lorenzo almeno per le prossime 48 ore per tutti i controlli di rito. Sfortunatamente per la Suzuki, questa settimana non era disponibile neppure il collaudatore Nobuatsu Aoki, che si era infortunato in occasione della 8 Ore di Suzuka, quindi in teoria il programma del test si è interrotto.

E si trattava sicuramente di un test importante, visto che tra poco più di un mese dovrebbe esserci il debutto in gara della moto, con una wild card nella gara conclusiva della stagione, a Valencia. In sella dovrebbe esserci proprio De Puniet.

Articolo successivo
De Angelis: "La vera incognita resta il dolore"

Articolo precedente

De Angelis: "La vera incognita resta il dolore"

Articolo successivo

Lorenzo guida una 155 sul cittadino di Guadalupe

Lorenzo guida una 155 sul cittadino di Guadalupe
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Randy de Puniet
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie