MotoGP
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso

MotoGP: Quartararo batte Marquez, sesta pole a Valencia

condividi
commenti
MotoGP: Quartararo batte Marquez, sesta pole a Valencia
Di:
16 nov 2019, 14:04

Il pilota della Yamaha l'ha spuntata per appena 32 millesimi sul campione del mondo dopo una battaglia serratissima in Q2. Un grande Miller completa la prima fila. Dovizioso è in seconda, Petrucci e Rossi in terza.

Domani Fabio Quartararo avrà l'ultima occasione di provere a cogliere la sua prima vittoria in MotoGP nella stagione d'esordio e se la giocherà nella miglior condizione possibile, scattando dalla pole position per la sesta volta in questo 2019 che lo ha la lanciato come la grande rivelazione della classe regina.

Il pilota della Yamaha ha dato vita ad un duello entusiasmante con Marc Marquez nelle qualifiche del GP della Comunità Valenciana, risultando alla fine il solo capace di infrangere la barriera dell'1'30" con il suo 1'29"978. Un crono che gli ha permesso di spuntarla di appena 32 millesimi il campione del mondo della Honda, che ha venduto cara la pelle fino alla fine.

In prima fila era lecito aspettarsi anche l'altra Yamaha di Maverick Vinales, ma lo spagnolo del factory team è rimasto un passo indietro e non è riuscito a fare meglio del quarto tempo, alle spalle della grande rivelazione di queste qualifiche, l'australiano Jack Miller.

Il pilota del Pramac Racing è riuscito a piazzare in prima fila la sua Ducati su un pista sulla carta per niente congeniale, per di più pagando appena un decimo dalla pole di Quartararo. Va detto però che anche Andrea Dovizioso è riuscito a difendersi abbastanza bene, centrando l'obiettivo dichiarato della seconda fila con il sesto tempo alle spalle della Yamaha Petronas di Franco Morbidelli.

Bisogna scendere fino alla terza fila per trovare le due Suzuki, con Joan Mir che con il settimo tempo ha avuto la meglio proprio sulla GSX-RR gemella di Alex Rins, che però oggi ha duvuto partecipare anche alla Q1. A dividere la terza fila con loro ci sarà poi la Honda LCR di Cal Crutchlow.

E' stata una qualifica negativa invece per gli altri due italiani impegnati in Q2, ovvero Danilo Petrucci e Valentino Rossi: il ducatista ha chiuso con il decimo tempo e con un ritardo di oltre sette decimi. E' di quasi un secondo invece quel "Dottore", che non è riuscito a trovare il giro giusto ed è addirittura 12esimo, alle spalle anche della KTM di Pol Espargaro, promosso dalla Q1 insieme a Rins.

Il primo degli eliminati al termine della Q1 è stato Johann Zarco, che sembra essere destinato a disputare la sua ultima gara con la Honda LCR, perché la Honda ormai pare intenzionata a virare su Alex Marquez per affiancare Marc nel 2020. Per lui comunque potrebbe esserci un futuro alla Ducati Avintia al posto di Karel Abraham.

Out pure il collaudatore Ducati Michele Pirro, che quindi inizierà la sua wild card dalla 14esima casella dello schieramento di partenza, con al suo fianco l'Aprilia di un Aleix Espargaro che forse ha pagato le ben tre cadute di cui è stato vittima nella giornata di oggi.

Jorge Lorenzo prenderà il via dalla 16esima posizione nell'ultima gara della sua carriera in MotoGP. Il maiorchino della Honda ha mancato il passaggio del turno di circa sette decimi, ma questo fine settimana stava iniziando ad andare un pochino meglio rispetto alle ultime uscite. L'obiettivo top 15 per dare una mano alla HRC nella classifica team, dunque, sembra essere a portata di mano per lui.

Per uno che sta per lasciare, c'è anche chi questo fine settimana fa il suo esordio in MotoGP e si tratta di Iker Lecuona: la prima qualifica del nuovo pilota della KTM Tech 3 è stata positiva, perché è riuscito a centrare il 19esimo posto in griglia, poco distante da Mika Kallio, ma soprattutto davanti a piloti con più esperienza come Andrea Iannone, Abraham ed Hafizh Syahrin.

Bisogna ricordare poi l'assenza in pista di Pecco Bagnaia: gli esami a cui è stato sottoposto in ospedale hanno infatti confermato una frattura del polso sinistro e quindi è stato dichiarato "unfit" in seguito al stranissimo incidente di stamattina, quando si è letteralmente capottato in avanti subito dopo aver lasciato la pitlane.

Classifica Q2

Cla Pilota moto Moto Giri Tempo Distacco Distacco km orari
1 France Fabio Quartararo
Yamaha 8 1'29.978 160.239
2 Spain Marc Márquez Alentà
Honda 8 1'30.010 0.032 0.032 160.182
3 Australia Jack Peter Miller
Ducati 7 1'30.086 0.108 0.076 160.047
4 Spain Maverick Ruiz Viñales
Yamaha 8 1'30.178 0.200 0.092 159.883
5 Italy Franco Morbidelli
Yamaha 8 1'30.449 0.471 0.271 159.404
6 Italy Andrea Dovizioso
Ducati 8 1'30.511 0.533 0.062 159.295
7 Spain Joan Mir Mayrata
Suzuki 8 1'30.573 0.595 0.062 159.186
8 Spain Alejandro Álex Rins Navarro
Suzuki 8 1'30.595 0.617 0.022 159.147
9 United Kingdom Cal Crutchlow
Honda 8 1'30.726 0.748 0.131 158.918
10 Italy Danilo Carlo Petrucci
Ducati 9 1'30.771 0.793 0.045 158.839
11 Spain Pol Espargaró Villà
KTM 9 1'30.908 0.930 0.137 158.599
12 Italy Valentino Rossi
Yamaha 8 1'30.954 0.976 0.046 158.519

Classifica Q1

Cla Pilota moto Moto Giri Tempo Distacco Distacco km orari
1 Spain Alejandro Álex Rins Navarro
Suzuki 8 1'30.538 159.248
2 Spain Pol Espargaró Villà
KTM 7 1'30.543 0.005 0.005 159.239
3 France Johann Zarco
Honda 7 1'30.826 0.288 0.283 158.743
4 Italy Michele Pirro
Ducati 7 1'30.949 0.411 0.123 158.528
5 Spain Aleix Espargaró Villà
Aprilia 8 1'30.972 0.434 0.023 158.488
6 Spain Jorge Lorenzo Guerrero
Honda 8 1'31.295 0.757 0.323 157.927
7 Finland Mika Kallio
KTM 8 1'31.383 0.845 0.088 157.775
8 Spain Esteve "Tito" Rabat Bergada
Ducati 8 1'31.507 0.969 0.124 157.561
9 Spain Iker Lecuona
KTM 8 1'31.658 1.120 0.151 157.302
10 Italy Andrea Iannone
Aprilia 8 1'31.714 1.176 0.056 157.206
11 Czech Republic Karel Abraham
Ducati 5 1'31.815 1.277 0.101 157.033
12 Malaysia Hafizh Syahrin Abdullah
KTM 8 1'31.839 1.301 0.024 156.992
Articolo successivo
MotoGP, Valencia, Libere 4: Vinales beffa Marquez

Articolo precedente

MotoGP, Valencia, Libere 4: Vinales beffa Marquez

Articolo successivo

Confermata la frattura del polso per Bagnaia

Confermata la frattura del polso per Bagnaia
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP di Valencia
Sotto-evento Q2
Location Valencia
Autore Matteo Nugnes