Valentino: "Importante riuscire a partire bene"

Il "Dottore" è convinto di avere un buon passo, ma la terza fila complica sicuramente la sua gara

Valentino:

Dopo aver sfiorato la pole position a Motegi, Valentino Rossi è tornato a vivere una qualifica difficile a Phillip Island. Il "Dottore", infatti, non è andato oltre all'ottavo tempo e quindi dovrà scattare dalla terza fila. Un peccato se si pensa che il suo passo sembrava in linea con quello dei piloti che invece occupano le primissime posizione. Un errore nel suo secondo run però gli ha impedito di migliorarsi e quindi di guadagnare un posto almeno nelle prime due file. Rimontare invece non sarà per niente faicle secondo il pilota della Yamaha.

"Sono un po' deluso per la posizione in griglia, perché il nostro potenziale era migliore: nella FP4 era andata piuttosto bene ed ero riuscito a trovare un buon passo. Anche le qualifiche erano iniziate bene, perché avevo fatto un buon primo run nonostante qualche goccia di pioggia. Poi abbiamo fatto una piccola modifica prima di usare la seconda gomma e purtroppo non sono riuscito a migliorare, perché ho fatto un errore nel T3. Questo complica un po' le cose per domani, perché partire dalla terza fila la rende difficilissima. Marquez e Lorenzo sembrano quelli che vanno di più, ma anche Pedrosa è migliorato molto oggi pomeriggio. Sarebbe importante riuscire a partire bene e riuscire ad attaccarsi a loro nei primi giri, perché il passo non è male. Sicuramente però sarebbe stato meglio partire più avanti" ha detto il pesarese.

Valentino poi è passato a raccontare gli errori che lo hanno relegato all'ottavo posto in griglia, aggiungendo che comunque domani proverà ad attaccare fin dall'inizio: "Ho cercato di spingere subito per mandare in temperatura la gomma, perché sapevo che il giro buono per fare il tempo era il primo. Quando sono entrato alla curva 4 mi è partita dietro, forse perché avevamo scaricato troppo il posteriore. L'errore più grave comunque è stato l'altro, quando sono arrivato lungo alla curva 9, quindi diciamo che non sono riuscito a portare a casa il risultato che avrei voluto. Nel mezzo tra me ed i primi ci sono tanti piloti che sono veloci, ma non tanto quanto noi. Dovrò cercare di attaccare nei primi giri per venire su e poi vedere cosa si riesce a fare".

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie