Iannone: "Il miglior weekend della stagione"

Nonostante il settimo tempo, il pilota della Ducati Pramac è convinto di avere il passo giusto per la gara

Iannone:

C'è una situazione particolare nel box del Team Pramac oggi a Phillip Island: da una parte c'è la delusione per non essere riusciti a fare meglio del settimo tempo in qualifica con Andrea Iannone, ma dall'altra c'è anche la convinzione di aver lavorato molto bene in vista della gara di domani. Anzi, il pilota di Vasto è arrivato addirittura a definire il weekend australiano come il migliore della sua stagione 2014.

A creare qualche grattacapo è stata inizialmente la scelta della gomma più adatta alla GP14.2: "Abbiamo fatto la prima uscita con la gomma più dura, perché non eravamo convinti che la più morbida ci desse un vantaggio effettivo su questa pista, e sono riuscito a fare un buon tempo. Come temevamo, per la seconda uscita abbiamo montato la morbida e siamo andati più piano. Questo anche perché mi sono preso qualche rischio in più e alla fine il tempo è stato peggiore. Almeno siamo sicuri che la gomma dura è quella buona".

Inoltre c'è stato anche un piccolo problema con il freno posteriore: "Purtroppo abbiamo dovuto cambiare la pinza, perché nella prima uscita praticamente mi sono ritrovato senza il freno posteriore. Diciamo che questa volta non siamo riusciti a tirare fuori tutto il nostro potenziale in qualifica anche per questa indecisione sulle gomme. Per domani però ci vedo messi bene".

Nonostante tutto, Andrea si aspetta una gara importante domani: "Sicuramente mi aspetto una gara positiva, perché siamo stati veloci per tutto il weekend, anche nella FP4 con le gomme usate. Credo che sia il miglior weekend della stagione, quindi posso essere solo ottimista per domani".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Andrea Iannone
Articolo di tipo Ultime notizie