Lorenzo: "Finalmente ce l'abbiamo fatta!"

Il maiorchino non ha sbagliato nulla in condizioni difficilissime, firmando la prima vittoria del suo 2014

Lorenzo:

E' durata quasi un anno l'astinenza dalla vittoria di Jorge Lorenzo. Era infatti dal Gp di Valencia dello scorso anno che il maiorchino non saliva sul gradino più alto del podio. Riuscirci in una gara difficile e ricca di colpi di scena come quella di oggi a Motorland Aragon poi forse rende tutto ancora più speciale. Il pilota della Yamaha ha infatti scelto il momento giusto per cambiare moto quando è arrivata la pioggia, mentre i rivali della Honda con cui stava battagliando sono rimasti in pista, finendo entrambi ruote all'aria.

La gioia è stata davvero tanta per Jorge: "E' stata una gara incredibile, nella quale è successo davvero di tutto. In questi casi le cose ti possono sorprendere in maniera positiva, ma anche in maniera negativa. Fortunatamente per noi è stato il primo caso. Abbiamo avuto l'intuzione giusta e siamo rientrati ai box per cambiare moto mentre Marquez e Pedrosa hanno continuato. Ero molto contento del mio passo sull'asciutto, quindi mi è dispiaciuto quando ha cominciato a piovere, perché mi stava riprendendo anche Dovizioso".

Il suo racconto sulla pazza gara di oggi poi prosegue: "Però abbiamo scelto il momento giusto per cambiare moto, anche se non è stato facile scaldare la gomme da bagnato ed anche il feeling era molto diverso. Quando poi sono passato sul traguardo ho visto sulla tabella che ero dodicesimo, ma un giro più tardi poi ero primo perché si sono fermati anche gli altri e le Honda sono cadute. A quel punto mi sono detto che era la mia gara e finalmente ce l'abbiamo fatta a conquistare questa vittoria dopo tanti mesi di problemi e sofferenza".

Infine, Lorenzo ha dedicato un pensiero anche a Valentino Rossi, finito in ospedale con un trauma cranico dopo la brutta caduta di oggi: "Voglio mandare un messaggio di forza a Valentino, perché mi hanno detto che ha avuto una brutta caduta, ma speriamo che non sia niente di grave. Il suo ritiro ci aiuta nella corsa verso il secondo posto nel Mondiale, ma è sempre brutto quando succede una cosa così ad un tuo rivale".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie