Nel 2016 diventano sette i motori per la stagione?

Nel 2016 diventano sette i motori per la stagione?

Si attende l'annuncio della Grand Prix Commission. La Dorna intanto vuole arrivare a 20 Gp in un paio d'anni

La stagione 2015 è appena iniziata per i protagonisti della MotoGp, ma le discussioni regolamentari sono già entrate nel vivo, anche perché nella prossima stagione ci saranno davvero tanti cambiamenti importanti: si va dal software unico della centralina all'arrivo delle gomme Michelin, che oltrettutto saranno da 17" e non più da 16"5. Senza dimenticare che tutti avranno a disposizione 22 litri.

Stando alle voci che circolavano nel paddock di Losail, a breve la Grand Prix Commission dovrebbe ufficializzare almeno il numero dei motori a disposizione per la prossima stagione. La Gazzetta dello Sport riferisce che dovrebbero essere 7 congelati per i top team, quindi due in più, e 9 con la possibilità di sviluppo per tutti gli altri. Dunque, le squadre oggi "Open" ne dovrebbero avere tre in meno.

Inoltre si vocifera che l'intenzione della Dorna sarebbe quello di allungare il calendario a venti appuntamenti nell'arco di un paio d'anni (oggi è di 18 Gp). In ballo c'è sempre l'ingresso del Brasile, ma si parla anche della Thailandia, che quest'anno ha fatto le "prove generali" con lo sbarco della SBK a Buriram. Attenzione poi alla Corea, che cerca un evento importante da portare a Yeongam dopo aver perso la Formula 1.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie