Pedrosa ha ancora problemi al braccio operato

Pedrosa ha ancora problemi al braccio operato

Si gonfia ogni volta che sale in moto: Dani oggi incontrerà il Dottor Mir per trovare una soluzione

Quella del Mugello è stata una gara da dimenticare per Dani Pedrosa. Un quarto posto non è necessariamente un risultato da buttare, anche se ha concesso a Valentino Rossi di scavalcarlo di un punto nel Mondiale, ma è il distacco di ben 14 secondi che si è visto rifilare da Marc Marquez a pesare. Il pilota della Honda però ha rivelato che il suo braccio non ha ancora reagito come avrebbe sperato all'operazione di qualche settimana fa. "Ho fatto una bella battaglia con Iannone, ci siamo sorpassati davvero tante volte. Purtroppo il braccio mi ha causato ancora dei problemi: è gonfio e non sto riuscendo a recuperare velocemente come avremmo sperato. Oggi incontrerò il Dottor Mir per un controllo e spero che mi possa dare una terapia per essere più in forma a Barcellona" ha detto Dani. La spagnolo comunque ha ammesso anche che gli mancava qualcosa a livello di passo: "In gara non ero abbastanza veloce. Nelle ultime gare almeno come giro veloce ero stato vicino a Marc, ma qui balla mezzo secondo. Purtroppo stiamo un po' perdendo il filo di quello che ci serve in gara. A Barcellona spero però di ritrovare più forza nel braccio e di poter tornare a battagliare con quelli là davanti".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie