Cal Crutchlow si è slogato la caviglia destra

Cal Crutchlow si è slogato la caviglia destra

La sua gara è terminata con tre giri d'anticipo al Mugello per una brutta caduta all'Arrabbiata 1

Cal Crutchlow non ha finito il Gp del Mugello come sperava dopo essere incappato in due cadute rispettivamente nel warm-up della mattina e a tre giri dal termine della gara quando era in quinta posizione. Il pilota britannico del Team CWM LCR Honda ha fatto una brutta caduta nel warm-up della mattina sul tracciato Toscano battendo violentemente la mano destra sull’asfalto.

Fortunatamente non ha riportato fratture e si è allineato in seconda fila come previsto per i 23 giri in programma ma non è riuscito a tagliare il traguardo. A tre giri dalla fine, dopo aver faticato con l’anteriore come il compagno di scuderia Miller, Crutchlow è caduto all'Arrabbiata 1 slogandosi la caviglia destra.

"Direi che è proprio un weekend da dimenticare per il Team CWM LCR Honda. Fino ad oggi il nostro weekend era andato molto bene. Stamattina però sono caduto pesantemente e ho battuto la mano di brutto. Meno male nulla di rotto. Poi in gara ho montato la gomma anteriore da 38 che significa che sterzare non era così semplice, ma tutto sommato non eravamo lontanissimi dai piloti Factory" ha raccontato sulla sua prima parte di corsa.

A rovinare tutto però è arrivato l'incidente: "Poi la gomma anteriore mi ha giocato un brutto scherzo alla fine e sono caduto in una curva molto veloce. Il piede è rimasto sotto la mano durante l’impatto e mi sono slogato la caviglia destra. Mi faceva un male cane ma dopo la radiografia mi sono tranquillizzato perchè non c’era nulla di rotto. Adesso con qualche iniezione e qualche massaggio tornerò al 100% per il GP di Catalunya. E’ chiaro che sono dispiaciuto ma so che la Honda sta lavorando bene e tanto per tornare più forti a Barcellona".

Foto: Ciabatti

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Cal Crutchlow
Articolo di tipo Ultime notizie