Boom di ascolti per la diretta in chiaro su Cielo

Boom di ascolti per la diretta in chiaro su Cielo

La gara della MotoGp al Mugello è stata il programma più seguito del pomeriggio. Crescono i numeri di Sky

Il ritorno in chiaro della MotoGp ha avuto il suo effetto sugli ascolti televisivi della classe regina in Italia. Complice la gara di casa ed un Valentino Rossi che sembra aver ritrovato lo smalto di un tempo, domenica sono stati ben 2.230.000 i telespettatori che si sono sintonizzati su Cielo per assistere alla seconda diretta stagionale dopo quella del Qatar (lo scorso anno furono 2.018.000 su Italia 1). Un dato che ha reso la corsa del Mugello l'evento televisivo più visto in quel lasso di tempo di circa 45 minuti, con uno share che ha superato il 12%. Un risultato importante, che va sommato anche all'impennata che si è vista lo scorso fine settimana tra i dati legati alla diretta satellitare su Sky MotoGp HD. Su questa piattaforma si sono infatti aggiunti altri 863.943 telespettatori, che in questo caso hanno portato uno share del 4,9%. Se si pensa che poi sono state ben 110.000 le presenze in autodromo nell'arco del weekend, sembra proprio che il ritorno al top di Valentino, ma anche le imprese del talento emergente Romano Fenati in Moto3 siano riusciti a riaccendere la passione per il Motomondiale degli italiani.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie