Iannone: "Credo di aver fatto una buona gara"

Nonostante il settimo posto, il ducatista è soddisfatto, soprattutto del bel duello con Pedrosa

Iannone:
Il risultato finale è ancora una volta un settimo posto, ma la gara del Mugello è stata decisamente brillante per Andrea Iannone. Scattato molto bene dalla prima fila, il ducatista ha provato per la prima volta la gioia di stare in testa al gruppo nella classe regina, anche se per meno di un giro. Poi per diverse tornate ha retto il passo dei migliori, mantenendosi in quarta posizione. Nel finale però un calo della gomma posteriore lo ha fatto arretrare fino al settimo posto. "Credo che le mie gomme si siano consumate più o meno come quelle degli altri. Forse ho faticato un pelino di più con la posteriore negli ultimi sette giri, avendo montato la morbida, ma sapevamo che non potevamo tenere il passo delle Honda e delle Yamaha. Alla fine credo di aver fatto una buona gara, perché sono anche riuscito a fare alcuni giri davanti, agganciato al trenino dei migliori" ha detto il pilota di Vasto. Quando era in quarta posizione, il portacolori della Ducati Pramac ha regalato anche un duello spettacolare con Dani Pedrosa: "Io mi sono impegnato molto in questo weekend. Ho provato a dare il massimo in ogni turno ed in ogni giro. Siamo sempre stati lì davanti, anche se in gara sapevamo che avremmo pagato alla distanza. Quando Pedrosa mi superava ho sempre cercato di rispondergli subito per non farlo scappare subito, ma purtroppo alla lunga lui ha avuto la meglio".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Andrea Iannone
Articolo di tipo Ultime notizie