Aleix Espargaro fatica, ma vince ancora tra le "Open"

condividi
commenti
Aleix Espargaro fatica, ma vince ancora tra le
Redazione
Di: Redazione
01 giu 2014, 18:40

Nono posto assoluto per lo spagnolo, mentre Edwards ha chiuso 15esimo con problemi di elettronica

Aleix Espargaro fatica, ma vince ancora tra le
Si chiude con Aleix Espargaro ancora al vertice della classifica "Open" il Gran Premio d’Italia per il team NGM Forward Racing sull’impegnativo circuito del Mugello. Non è stata una gara facile però per Aleix Espargaro e Colin Edwards. Entrambi sono stati frenati nella loro rimonta da un problema con il traction control e hanno chiuso rispettivamente in nona e quindicesima posizione. Con questo risultato Aleix difende la sua settima posizione in Campionato con 44 punti, mentre il team si conferma al quarto posto nella classifica costruttori, alle spalle di Honda, Yamaha e Ducati. Partito dalla quarta fila, lo spagnolo ha recuperato, giro dopo giro, diverse posizioni e nonostante i problemi di elettronica, ha difeso sino alla fine la sua nona piazza. Gara in salita anche per il suo compagno di squadra Colin Edwards che ha sofferto problemi di elettronica, ma è riuscito a chiudere in zona punti, 15esimo. Aleix Espargaro: "E’ stata una gara difficile. Abbiamo faticato tutto il weekend con l’elettronica e oggi in particolare mi ha frenato un problema con il traction control. Non potevo spingere e controllare la moto come avrei voluto, così ho preferito difendere la mia posizione e arrivare al traguardo raccogliendo il maggior numero di punti possibili. Dobbiamo continuare a lavorare sull’elettronica per riuscire a fare un passo avanti e tornare ad essere veloci per la prossima gara, il mio Gran Premio di casa in Catalunya". Colin Edwards: "La cosa positiva è che siamo riusciti a tagliare il traguardo dopo aver sofferto per tutto l’avvio di stagione problemi di carburante. Sono soddisfatto di questo, ma abbiamo bisogno di lavorare sull’elettronica perché oggi abbiamo faticato molto per un problema al traction control e la moto scivolava parecchio. In ogni caso questo weekend siamo riusciti a testare a pieno il nuovo telaio. Dobbiamo continuare a lavorare sull’assetto dell’elettronica in vista della prossima gara".
Prossimo articolo MotoGP
Crutchlow: "Ho spinto troppo in una delle varianti"

Previous article

Crutchlow: "Ho spinto troppo in una delle varianti"

Next article

Alvaro Bautista pensa ai punti al Mugello

Alvaro Bautista pensa ai punti al Mugello

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Colin Edwards , Aleix Espargaro
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie