Marc Marquez già campione a Motegi se...

condividi
commenti
Marc Marquez già campione a Motegi se...
Redazione
Di: Redazione
07 ott 2014, 11:17

Ecco tutte le combinanzioni di risultati che servirebbero al pilota della Honda per chiudere i conti

Questo fine settimana la MotoGp fa tappa a Motegi e la gara giapponese potrebbe già essere decisiva per le sorti del Mondiale. Nonostante le due gare storte di Misano e Motorland Aragon, nelle quali ha messo insieme appena un 15esimo ed un 13esimo posto a causa di due cadute, Marc Marquez arriva infatti a questo appuntamento con ben 75 punti di margine sul diretto inseguitore Dani Pedrosa.

Questo vuol dire che, in caso di vittoria, il pilota della Honda sarebbe sicuramente campione, visto che poi mancherebbero all'appello solamente altre tre gare. In generale ad "El Cabronsito" basterà chiudere la corsa davanti al compagno di squadra, a patto di non perdere più di 3 punti su Valentino Rossi e più di 15 su Jorge Lorenzo.

Detto questo, forse è il caso di andare ad analizzare insieme tutti i possibili scenari che lo renderebbero campione del mondo. Eccoli:

- Marquez vince la gara

- Marquez arriva secondo o terzo, ma davanti sia a Pedrosa che Rossi

- Marquez arriva quarto, davanti a Pedrosa con Rossi terzo o dietro

- Marquez arriva quinto, davanti a Pedrosa con con Rossi quarto o dietro

- Marquez arriva sesto, davanti a Pedrosa con con Rossi quarto o dietro

- Marquez arriva settimo, davanti a Pedrosa con con Rossi quinto o dietro, sempre che Lorenzo non vinca la gara

- Marquez arriva ottavo o nei primi 11, davanti a Pedrosa, con Rossi non più di tre posizioni più avanti, sempre che Lorenzo non vinca la gara

- Marquez arriva dodicesimo o nei primi 15, davanti a Pedrosa, con Rossi non più di tre posizioni più avanti, sempre che Lorenzo non vinca la gara o finisca secondo

- Nè Marquez nè Pedrosa finiscono a punti, con Rossi 13esimo o dietro e Lorenzo giù dal podio

Articolo successivo
Lorenzo: "Marc e Vale i più duri da battere"

Articolo precedente

Lorenzo: "Marc e Vale i più duri da battere"

Articolo successivo

Valentino: "Mi sento molto bene!"

Valentino: "Mi sento molto bene!"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Autore Redazione