Lorenzo: "Andiamo meglio di quanto ci aspettassimo"

Dopo la vittoria di Aragon, lo spagnolo della Yamaha sembra poter concedere il bis in Giappone

Lorenzo:

Se Valentino Rossi è parso molto motivato dopo la prima giornata di prove del Gp del Giappone di MotoGp, lo stesso discorso vale anche per il suo compagno di box Jorge Lorenzo. Il maiorchino si è piegato solamente alla Ducati di Andrea Dovizioso, che però ha realizzato la sua prestazione con la gomma supersoft.

Sul passo invece il maiorchino della Yamaha ha dato la sensazione di essere quello più in palla, motivato forse anche dall'aver finalmente ritrovato ad Aragon un vittoria che gli mancava ormai da quasi un anno. La convinzione quindi è di poter fare molto bene anche a Motegi, proprio nella tana della Honda, anche perché finalmente sono tornate le gomme che gli sono più congeniali.

"Dopo la vittoria di Aragon, sapevamo che qui avremmo avuto la possibilità di andare più veloci e di essere più competitivi, specie con questo pneumatico posteriore. Giá l'anno scorso avevamo fatto bene e la moto aveva un buon grip. Fin dall'inizio abbiamo avuto un ritmo molto alto, meglio di quanto ci aspettassimo. La moto va molto bene, possiamo ancora migliorare alcuni piccoli dettagli nel setting, ma anche a livello di telaio ed elettronica. Nel complesso comunque sono soddisfatto" ha detto Jorge.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie