Motegi, Libere 3: Marquez si rimette davanti

Motegi, Libere 3: Marquez si rimette davanti

Nonostante un problemino tecnico, il pilota della Honda mette in fila Rossi e Pol Espargaro

Dopo le grandi difficoltà incontrate ieri, Marc Marquez è tornato ad essere il grande protagonista della MotoGp in occasione della terza sessione di prove libere del Gp del Giappone. Nonostante un piccolo problema tecnico alla sua Honda RC213V, il leader del Mondiale ha infatti realizzato il miglior crono in 1'44"940, polverizzando quello realizzato ieri con la extrasoft dalla Ducati di Andrea Dovizioso.

Il forlivese questa mattina ha lavorato soprattutto in ottica gara, chiudendo con il nono tempo, ma l'1'45"140 gli è valso il secondo posto nella classifica combinata che concede l'accesso diretto alla Q2. Nella FP3 è stato invece Valentino Rossi ad andare a prendersi la piazza d'onore, confermando che la sua Yamaha è particolarmente a suo agio sul tracciato giapponese di Motegi.

Il "Dottore" ha pagato 227 millesimi, precedendo di una manciata di millesimi l'altra M1 di Pol Espargaro, scivolato proprio quando stava realizzando un gran giro. Segue Jorge Lorenzo, che però ha pagato quasi mezzo secondo, ma precede un Andrea Iannone finalmente competitivo come ci aveva abituato nelle ultime uscite con la sua Ducati.

Continuando a scorrere la classifica, per la seconda gara di fila entra direttamente in Q2 anche Cal Crutchlow ed anche questo è sicuramente un segnale importante della crescita della Ducati. Passano il turno anche le due Honda di Dani Pedrosa e Stefan Bradl, mentre dovranno andare a giocarsi la Q1 Alvaro Bautista e la Forward Yamaha "Open" di Aleix Espargaro. Lo stesso discorso vale anche per la wild card Katsuyuki Nakasuga.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi , Aleix Espargaro
Articolo di tipo Ultime notizie