MotoGP, Morbidelli: "Io e Rossi compagni? Sarebbe stimolante"

Il pilota italiano sembra vicino al rinnovo con la Yamaha Petronas e accoglierebbe a braccia aperte il suo "maestro" Valentino Rossi.

MotoGP, Morbidelli: "Io e Rossi compagni? Sarebbe stimolante"

La fase di isolamente finalmente si sta allentando e finalmente i piloti della MotoGP possono ricominciare ad allenarsi. I più fortunati, come Franco Morbidelli, avranno anche a disposizione delle strutture come il Ranch di Valentino Rossi a Tavullia per ricominciare a darsi da fare in sella ad una moto.

Per ricominciare con le gare vere e proprie bisognerà aspettare almeno la fine di luglio, ma per allora "Morbido" potrebbe già aver definito il suo futuro, visto che Razlan Razali, team principal della Yamaha Petronas, ha detto a Motorsport.com che vorrebbe rinnovare il suo contratto prima dell'inizio della stagione.

E una piccola conferma è arrivata anche dal diretto interessato in un'intervista concessa alla Gazzetta dello Sport: "Ci stiamo lavorando, è un team fantastico nel quale mi trovo davvero bene. A me piacerebbe restare, ma non c'è ancora nulla di concreto".

Leggi anche:

Nel box della squadra malese potrebbe trovare un nuovo compagno di squadra particolarmente gradito, il suo "maestro" Valentino Rossi.

"Ho letto qualcosa. Io spero di avere un buon futuro per me, se poi sarà vicino a Vale, sarà ancora più figo. Se accadrà, sarà stimolante. Già tra di noi condividiamo molto, averlo nel box sarebbe diverso".

"La forte amicizia ci spinge a una gran rivalità in pista. Quando ho Vale davanti, provo sempre a dare qualcosa in più per batterlo. Ognuno vuole mantenere la leadership fino alla gara dopo. Con lui la sfida ha un sapore diverso".

Per un nuovo compagno che potrebbe arrivare, sicuramente uno partirà alla fine dell'anno, visto che Fabio Quartararo andrà nella squadra ufficiale Yamaha. E bisogna dire che il francese è stato un vicino di box più ostico del previsto, dal quale però ha potuto anche imparare tanto.

"Fabio è stato un fulmine a ciel sereno. Non se l'aspettava nessuno che andasse così forte, neanche lui. Questa sciaquata spero mi abbia fatto bene: ho cercato di imparare, capire come si allena e prepara la gara. La guida, le traiettorie particolari".

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
1/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
2/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
3/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
4/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
5/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
6/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
7/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
8/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
9/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
10/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
11/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
12/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
13/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
14/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
15/20

Foto di: Yamaha Motor Racing

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
16/20

Foto di: Yamaha Motor Racing

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
17/20

Foto di: Yamaha Motor Racing

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
18/20

Foto di: Yamaha Motor Racing

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
19/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
Franco Morbidelli, Petronas Yamaha SRT
20/20

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

condividi
commenti
Lorenzo: “Iannone è sereno, abbiamo parlato e mi ha convinto”
Articolo precedente

Lorenzo: “Iannone è sereno, abbiamo parlato e mi ha convinto”

Articolo successivo

MotoGP: via libera per la partenza a Jerez il 19 luglio

MotoGP: via libera per la partenza a Jerez il 19 luglio
Carica i commenti