Pernat "infermiere" per Iannone dopo la caduta

Andrea avrebbe solo preso una brutta botta al piede destro, ma il manager gli teneva il ghiaccio nel box

Pernat

Le immagini successive alla caduta di Andrea Iannone nel primo turno di prove libere di Misano avevano inizialmente creato un pizzico di apprensione, perché dopo essere scivolato alla curva 1 il pilota italiano si era allontanato dalla sua Ducati zoppicando.

Una volta arrivato ai box però il portacolori del Team Pramac ha ricominciato a camminare quasi normalmente, anche se è rimasto fermo per il resto della sessione, vista la forte intensità con cui la pioggia ha continuato ad abbattersi sul tracciato romagnolo.

Per lui dovrebbe trattarsi solamente di una botta al piede destro, ma intanto le immagini del suo manager Carlo Pernat che gli tiene il ghiaccio sul piede stanno già iniziando a fare il giro del web e dei social network.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Andrea Iannone
Articolo di tipo Ultime notizie