MotoGP | Marquez, niente operazione per risolvere la diplopia

Honda ha rilasciato un comunicato con un aggiornamento sulle condizioni di Marc Marquez, che continua il suo processo di recupero dalla diplopia che gli era stata diagnosticata lo scorso ottobre. Al momento, non si sottoporrà a un intervento chirurgico.

MotoGP | Marquez, niente operazione per risolvere la diplopia

Negli ultimi due mesi, Marc Marquez ha seguito un trattamento basato sul riposo, dopo la caduta avvenuta mentre si allenava con l’enduro la settimana prima del Gran Premio dell’Algarve. Nel comunicato rilasciato oggi, Honda si limita a segnalare che il pilota di Cervera sta continuando il percorso di visite con il dottor Bernat Sánchez Dalmau e che continuerà così nelle prossime settimane.

“Durante le visite con il suo oculista di fiducia, i progressi sono stati considerati buoni e, come conseguenza, Marquez proseguirà con un piano conservatore durante le prossime settimane, si legge nel comunicato. Da questa nota della Casa dell’ala dorata si evince che, almeno al momento, sia il catalano sia l’équipe medica che lo segue hanno preferito non operare.

Dalla caduta, Marquez non ha potuto allenarsi né in bicicletta né in moto, perché la vista doppia, di cui già aveva sofferto nel 2011 e per cui alla fine si operò, si ripresenta quando prova a mettere a fuoco determinati punti.

Arrivati a questo punto, bisognerà vedere l’evoluzione della situazione durante il prossimo mese, il tempo sufficiente che precede i primi test invernali nel 2022, che saranno effettuati a Sepang, in Malesia, all’inizio di febbraio. La data prevista per l’inizio della stagione è il 6 marzo, in Qatar.

In quest’ultimo comunicato, HRC non fa alcun riferimento allo stato del braccio destro di Marc Marquez, che lo ha costretto a passare nove mesi lontano dalle piste e da cui stava ancora recuperando quando è caduto lo scorso ottobre colpendo la testa.

condividi
commenti
Stoner: "La MotoGP assomiglia sempre più alla Formula 1”
Articolo precedente

Stoner: "La MotoGP assomiglia sempre più alla Formula 1”

Articolo successivo

MotoGP | Graziano Rossi dimesso dall'ospedale

MotoGP | Graziano Rossi dimesso dall'ospedale
Carica i commenti