Marquez passa la visita di controllo: a Jerez ci sarà

condividi
commenti
Marquez passa la visita di controllo: a Jerez ci sarà
Di: Matteo Nugnes
28 apr 2015, 20:04

Il pilota della Honda ha già iniziato la fisioterapia al mignolo, ma nel weekend non sarà al top della forma

Dopo l'esclusione di Dani Pedrosa, che non ha ancora recuperato dall'intervento necessario a risolvere un problema di sindrome compartimentale, la Honda può almeno contare sulla presenza di Marc Marquez per il Gp di Spagna di MotoGp, che si disputerà questo fine settimana a Jerez de la Frontera.

Lo spagnolo si è fratturato il mignolo della mano sinistra in un incidente avvenuto sabato in allenamento ed è stato immediatamente operato presso l'Ospedale Universitario Dexeus di Barcellona dal Dottor Xavier Mir, che oggi gli ha dato il via libera per correre nel weekend dopo una visita di controllo.

"Oggi il Dottor Mir mi ha visitato ed ha confermato che la ferita sta guarendo bene e che ha un buon aspetto. Mi ha tolto il tutore ed ho potuto iniziare a fare un po' di fisioterapia, con movimenti sia passivi che attivi" ha detto il campione del mondo in carica.

"Il dito poi verrà controllato dopo ogni sessione a Jerez e di turno in turno mi verrà sostituito il bendaggio. E' un peccato per l'infortunio, ma spero che non mi crei troppi problemi e che io possa ottenere un bel risultato davanti ai miei tifosi" ha aggiunto.

Prossimo articolo MotoGP
Iannone: "Potenziale per fare bene anche a Jerez"

Previous article

Iannone: "Potenziale per fare bene anche a Jerez"

Next article

Due staccate molto impegnative per i freni a Jerez

Due staccate molto impegnative per i freni a Jerez

Su questo articolo

Serie MotoGP
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie