Marquez: "Mi presento alla prima gara con fiducia"

Losail non è una delle piste preferite del campione del mondo, ma lo scorso in Qatar vinse proprio lui

Marquez:

Dopo aver conquistato due titoli iridati di fila, tre se si conta anche quello della Moto2 del 2012, è inevitabile che Marc Marquez si presenti al cancelletto di partenza della stagione 2015 della MotoGp con i galloni di grande favorito.

Lo scorso anno arrivò in Qatar senza aver fatto neppure un giro di test invernali a causa di un infortunio rimediato in allenamento, ma questo non gli impedì di iniziare la striscia di dieci vittorie consecutive con cui ha impresso un marchio indelebile alla stagione 2014.

Nonostante tutto, il pilota della Honda resta prudente, ma ottimista, a poche ore dall'apertura: "Non vedo l'ora che cominci il campionato. L'inverno è stato lungo, gli ultimi test in Qatar sono durati meno del previsto a causa della pioggia, ma mi presento alla prima gara con fiducia".

Questa pista non è una delle sue preferite, anche se ci ha già vinto due volte (una in Moto2): "Losail non è uno dei miei tracciati favoriti, ma guidare qui è divertente. Ci vorranno diverse sessioni delle varie classi per pulire la pista e la traiettoria e vedere qual è il livello di grip".

Nei test si è visto un grande livellamento delle prestazioni, quindi sembrano esserci i presupposti per una gara d'apertura spettacolare: "Ci sono molti piloti in sella a moto veloci, lo abbiamo visto nei test, e la prima gara sarà senz'altro interessante".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie