Jarvis annuncia: "Lorenzo resta in Yamaha nel 2016"

Stoppati tutti i rumors: le due parti hanno deciso di non esercitare le opzioni di uscita e proseguire insieme

Jarvis annuncia:

Nelle ultime settimane si è parlato parecchio di un possibile passaggio di Jorge Lorenzo alla Ducati nella prossima stagione. Del resto, non era un mistero che il suo contratto con la Yamaha fosse di un biennale, ma con opzione di uscita al termine della stagione 2015.

Forse visto anche il difficle inizio di stagione che ha vissuto il maiorchino, lui e la Casa di Iwata hanno deciso di mettere a tacere almeno le voci di mercato, annunciando tramite la voce di Lin Jarvis di aver deciso di continuare insieme fino alla conclusione della stagione 2016, rinunciando entrambe alla clausula di uscita presente nel contratto di Jorge.

"Posso assicurare a voi e a tutto il paddock della MotoGp che Jorge rimarrà in Yamaha nel 2016. Abbiamo parlato e ci siam trovati d'accordo, lui vuole rimanere con noi e noi con lui. Jorge sarà con noi quest'anno e anche nella prossima stagione" ha confermato il managing director della Yamaha ai microfoni di MotoGp.com.

Successivamente ha parlato dell'argomento anche il diretto interessato: "Ieri è stata una grande giornata. Sono molto contento e voglio ringraziare la Yamaha per essermi rimasta vicina in questo periodo in cui ho raccolto dei risultati inferiori rispetto alle mie capacità. Questa gratitudine voglio dimostrarla andando forte e vincendo ancora delle gare. Ho sempre detto che il mio sogno è sempre stato di continuare con la Yamaha fino alla fine della carriera, ma per il momento pensiamo a quest'anno ed al prossimo".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie