Camier al posto di Hayden anche a Silverstone

Camier al posto di Hayden anche a Silverstone

Terza uscita sulla Honda del Team Aspar per il britannico che sogna una grande gara di casa

Arrivato giá alla terza apparizione in sostituzione di Nicky Hayden, che sta ancora recuperando dall’intervento chirurgico al polso, Leon Camier ha impressionato per la sua velocità a Indianapolis nonostante il ritiro in gara, conquistando anche il primo punto iridiato grazie al 15° posto di Brno.

"Sono felice perchè sto continuando a fare progressi in moto e a Brno sono riuscito persino ad andare a punti. L’obiettivo del weekend è continuare a lavorare sodo nella stessa direzione. Il test del lunedì di Brno si è rivelato molto produttivo e credo ci abbia aiutato a ridurre il gap con quelli davanti. Inoltre abbiamo migliorato il nostro passo-gara, che sará findamentale in questo weekend" ha detto Camier, che è stato confermato dal Team Aspar anche per la gara di casa, a Silverstone.

Il britannico infatti è carichissimo all'idea di correre davanti al proprio pubblico: "E' un sogno che si avvera! Non c'è niente di meglio che correre davanti ai propri tifosi, sulla pista di casa. Spero di poter capire un po' di più la moto e, incrociando le dita, ottenere un altro buon risultato. Mi piace il circuito di Silverstone, è sempre stata una buona pista per me in passato: con la WSBK sono salito sul podio, ma sicuramente non sarà facile".

Sulla pista, infine, ha aggiunto: "Silverstone è veloce, tecnico e con molti di cambi di direzione, che si adattano bene al mio stile. So che sarà un altro fine settimana difficile, quindi sarà importante rimanere concentrati. Se inquadriamo subito il setup ideale, trovando il giusto compromesso con i freni e gli pneumatici, possiamo dire la nostra".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Evento Gran Premio di Gran Bretagna
Circuito Silverstone
Piloti Leon Camier
Articolo di tipo Ultime notizie