Riservato ai membri

Devi essere iscritto a PRIME per vedere questo contenuto video

Iscriviti
Prime

MotoGP: Le pagelle del Gran Premio del Qatar

Di:
, Featured writer

Vinales firma un capolavoro, mentre delude il Campione del Mondo in carica. Tante sorprese, in positivo e in negativo, hanno caratterizzato il GP del Qatar, il primo di questo nuovo campionato di MotoGP. Ecco le pagelle stilate e commentate da Matteo Nugnes, Responsabile MotoGP per Motorsport.com, e Marco Congiu.

condividi
commenti

MotoGP | Il talento di Martin mette pressione a Miller

Jack Miller percepisce Jorge Martin come una minaccia alla sua continuità con il team ufficiale Ducati nel 2023, visto l’esplosivo debutto dello spagnolo in MotoGP nel 2021, con una vittoria e quattro pole position.

100 km dei Campioni: 41 big in gara al Ranch di Rossi

Il "Dottore" ha svelato l'elenco iscritti della settima edizione, che si disputerà nel fine settimana, e il livello è veramente alto: confermata la presenza di Jorge Lorenzo, ma dalla MotoGP arrivano anche Rins, Vinales, Bezzecchi, Marini, Lecuona e Di Giannantonio.

Pol Espargaró: "Non sono stupido, so i risultati che vanno fatti con Honda"

Pol Espargaro è conscio che nella sua prima stagione in sella alla Honda aveva un certo margine in termini di risultati, che non avrà più nel 2022.

MotoGP | Quartararo: “Yamaha la miglior moto solo con più cavalli”

Il campione del mondo in carica afferma che Yamaha potrebbe avere la miglior moto della griglia se la M1 avesse più cavalli.

Pagelle MotoGP | Ducati moto migliore, ora è pronto anche Bagnaia Prime

Pagelle MotoGP | Ducati moto migliore, ora è pronto anche Bagnaia

Annata quasi perfetta per Ducati, che conquista ogni corona iridata in MotoGP tranne quella del mondiale piloti. Moto da 9 che, nelle mani di Pecco Bagnaia, si candida come seria pretendente alla corona di Fabio Quartararo per il 2022.

Max Biaggi da record: a oltre 455 km/h sulla Voxan Wattman elettrica

Al Kennedy Space Center, in Florida, il "Corsaro" ha stabilito il nuovo primato di velocità su moto elettrica, sfondando il muro dei 455 km/h. Ecco anche il video della sua impresa.

ALTRE MOTO
1 dic 2021

Gresini temeva la chiusura del team MotoGP dopo la morte di Fausto

Il Gresini Racing temeva che la squadra di MotoGP non sarebbe potuta andare avanti dopo la morte del suo fondatore Fausto Gresini, avvenuta lo scorso febbraio.

MotoGP
1 dic 2021

Ecco cosa ha rovinato la seconda metà di stagione di Oliveira

Il portoghese Miguel Oliveira non ha avuto un buon inizio nella seconda parte della stagione 2021 della MotoGP, dopo un incidente nelle prove libere del Gran Premio della Stiria.

MotoGP
1 dic 2021
Report MotoGP: capolavoro Vinales, ma la Ducati stecca
Articolo precedente

Report MotoGP: capolavoro Vinales, ma la Ducati stecca

Articolo successivo

Quartararo: "Vinales di un altro pianeta, studierò i suoi dati”

Quartararo: "Vinales di un altro pianeta, studierò i suoi dati”
Carica i commenti