Problemi con la gomma anteriore per Pedrosa

Problemi con la gomma anteriore per Pedrosa

Non è stato il braccio operato da poco quindi a rallentare il pilota della Honda a Le Mans

Tra i delusi di giornata della MotoGp va senza dubbio inserito Dani Pedrosa. Scattato dalla nona posizione, il pilota della Honda non ha mai trovato il ritmo giusto, chiudendo la gara di Le Mans solamente al nono posto, non riuscendo quindi a salire sul podio per la prima volta in stagione. La cosa più preoccupante però è che dopo appena cinque gare si ritrova già a 42 punti da Marc Marquez, nonostante sia lui il suo diretto inseguitore. "Camomillo" ha spiegato di aver avuto un problema con la gomma anteriore e che quindi non è stato il braccio operato a rallentarlo: "E' stata una gara difficile da gestire, perché non sono partito male, ma alla prima curva Iannone e Smith sono arrivati un po' troppo grintosi, mandando anche a terra un altro pilota. Questo però non è stato il problema principale, è stato la gomma anteriore che non ha lavorato come avrebbe dovuto, impedendomi di spingere al massimo". C'è amarezza quindi per un weekend che ha deluso le aspettative: "Ogni volta che ho cercato di essere più aggressivo, ho patito una grossa carenza di grip ed ho dovuto fare attenzione a non rischiare di cadere. E' un peccato perchè non ho trovato un set-up che mi permettesse di guidare comodamente la mia moto e quindi la gara è andata come è andata. Onestamente penso di avere un potenziale superiore a quanto visto oggi su questa pista".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie