Pol Espargaro: "Voglio ripetere i risultati del 2014"

Lo scorso anno "Policcio" conquisto la prima fila e chiuse quarto in gara, a sei decimi dalla terza posizione

Pol Espargaro:

Pol Espargaro sta attraversando un periodo di grande forma e, a conferma di ciò, nell'ultimo Gran Premio ha colto uno splendido quinto posto in sella alla sua Yamaha M1 del team Tech 3. Il prossimo fine settimana la MotoGP farà tappa sul tracciato di Le Mans intitolato a Ettore Bugatti e per il team di Pol sarà il Gran Premio di casa.

Proprio per questo motivo, il pilota spagnolo sarà chiamato a confermare la grande gara disputata a Jerez de la Frontera e ripetere l'exploit dello scorso anno, quando conquistò per la prima volta in carriera la prima fila in MotoGP e, al termine della gara domenicale, chiuse al quarto posto assoluto, ma ad appena sei decimi di secondo dal terzo gradino del podio. 

"Non vedo l'ora di tornare in sella alla mia Yamaha M1 e andare in pista nel fine settimana", ha dichiarato Espargaro. "Ho ottenuto un buon risultato a Jerez de la Frontera nell'ultima gara, in cui ho terminato al quinto posto ed era quello che serviva a me e al team dopo turni di libere non proprio semplici per noi. Ora abbiamo bisogno di confermarci e di farlo proprio nella gara di casa per il team Tech 3".

"Lo scorso anno sono riuscito a partire in prima fila per la prima volta nella mia carriera in MotoGp e a chiudere al quarto posto in gara, ma a soli sei decimi dal terzo gradino del podio, dunque sono decisamente ansioso di poter tornare in pista il prossimo fine settimana. Ora so di poter conquistare le posizioni che contano, anche perché ho più esperienza rispetto allo scorso anno. Sono fiducioso per questa gara, anche se il tempo è spesso variabile e può rendere difficile guidare sul tracciato di Le Mans, ma spingerà forte per ottenere un grande risultato", ha concluso lo spagnolo. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Pol Espargaro
Articolo di tipo Ultime notizie