Marquez non si fida del passo di Lorenzo e Rossi

Marquez non si fida del passo di Lorenzo e Rossi

Dopo la sua super pole position, il pilota della Honda vede le Yamaha pericolose per domani

Ha polverizzato il record della pista di Le Mans, rifilando ben sette decimi al diretto inseguitore Pol Espargaro, ma oggi Marc Marquez ha avuto la faccia di bronzo di presentarsi alle interviste di rito dicendo che avrebbe potuto fare anche meglio. Affermazioni che, se dovessero trovare conferma, potrebbero indurre il resto del gruppo ad andare a casa ancora prima di prendere il via. Dopo aver infilato la quinta pole stagionale, la sesta di fila, "El Cabronsito" però ha detto di attendersi una gara tosta domani, perché convinto che Jorge Lorenzo e Valentino Rossi in realtà abbiano entrambi un ottimo passo. "Sono contento per questa pole, perché è stato un giro molto buono, anche se forse ho anche sbagliato qualcosina in un paio di curve. E' sempre bello stare davanti a tutti, anche se credo che domani le cose andranno diversamente, perché specialmente Lorenzo e Valentino saranno degli avversari molto temibili. Entrambi hanno un buonissimo passo e credo che anche Pedrosa possa fare molto meglio rispetto ad oggi" ha detto il pilota della Honda.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie