Marquez: "Lorenzo è forte, ma siamo più vicini di Jerez"

Il poleman indica il rivale della Yamaha come favorito, ma domani proverà a dargli battaglia

Marquez:

Probabilmente in pochi avrebbero scommesso qualcosa sulla pole position di Marc Marquez oggi a Le Mans, ma il pilota della Honda è stato l'autentico mattatore delle qualifiche del Gp di Francia di MotoGp, andando non solo a prendersi la sua terza partenza al palo stagionale, ma rifilando anche mezzo secondo al diretto inseguitore Andrea Dovizioso. Il tutto dopo aver dato la sensazione di faticare un po' nelle prove libere.

"El Cabronsito" però ha spiegato che il motivo è semplice. Rispetto agli altri Gp, lui e la sua squadra hanno iniziato il weekend con un altro approccio: "Ieri ed oggi abbiamo fatto un lavoro un po' diverso dal solito, concentrandoci soprattutto sulla seconda parte della gara ed è per questo che non eravamo mai stati davanti. In qualifica però sono comunque riuscito a girare al meglio, tirando fuori tutto il potenziale della moto, che mi sembra che stia lavorando abbastanza bene".

Nonostante la pole, per lo spagnolo il favorito per la gara di domani resta Jorge Lorenzo, anche se forse ha un vantaggio minore rispetto al Gp di Spagna: "Per domani purtroppo prevedo una gara abbastanza dura, perché Lorenzo va davvero molto forte anche qui. Io però credo di essere più vicino rispetto a Jerez, quindi proverò a dare il 100% per rimanere con lui e giocarmi la vittoria".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie