Marquez: "Il dito migliora e sta guarendo bene"

Il campione del mondo in carica cercherà di bissare il successo ottenuto lo scorso anno a Le Mans

Marquez:

Marc Marquez è pronto per tornare in sella alla sua Honda RC213V sul tracciato di Le Mans e lo farà al meglio, seppur il suo mignolo non sia ancora guarito al 100% dopo l'incidente che lo ha debilitato e limitato nell'ultima gara di Jerez de la Frontera. 

Il campione del mondo in carica è tornato a Barcellona questa settimana per un controllo di routine al dito infortunato svolto dal dottor Mir, luminare nel trattamento delle fratture ossee delle mani. L'esito è stato positivo e il recupero della mano procede a gonfie vele. Proprio per questo motivo "El cabronsito" potrà puntare a tornare ad alto livello nel Gran Premio di Francia, dove spera di ripetere il risultato dello scorso anno: ovvero la vittoria. 

"Dopo la gara di Jerez sono stato in grado di riposare e ora mi sento molto più forte rispetto all'ultimo fine settimana. Ho visto il dottor Mir per un check-up e il mio dito è decisamente migliorato, sta guarendo bene. Non mi sono allenato molto la scorsa settimana, al fine di dare al mio dito la possibilità di recuperare al 100%, che era il mio obiettivo proncipale. Mi piace il circuito di Le Mans, nonostante il tempo sia spesso mutevole, ma l'anno scorso è stato molto buono e ho vinto per la prima volta da quando sono in MotoGP. Speriamo bene sia un bel fine settimana per noi anche quest'anno", ha dichiarato Marquez. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie