Lorenzo: "Penso a fare bene, non al campionato"

Il maiorchino è fiducioso riguardo la prossima gara di Le Mans, un circuito che ama e in cui può bissare Jerez

Lorenzo:

Jorge Lorenzo si affaccia al Gran Premio di Francia nelle migliori condizioni psicofisiche possibili. Il maiorchino arriva da una stupenda vittoria in solitaria sul tracciato di Jerez de la Frontera - quarto appuntamento del Motomondiale 2015 - che gli ha fatto riprendere fiducia dopo le prime tre gare della stagione, risultate davvero negative per lui.

Lorenzo, nonostante il circuito di Le Mans dedicato alla memoria di Ettore Bugatti sia completamente differente dal layout di Jerez, pensa di poter proseguire il proprio momento d'oro, tentando così di risalire in classifica, che al momento lo vede in terza posizione con 62 punti.

"Sono molto felice dopo la vittoria ottenuta a Jerez", ha dichiarato lo spagnolo. "Ora però guardo avanti, alla prossima gara di Le Mans, un circuito molto differente rispetto a quello andaluso. Solitamente, sul tracciato francese, il meteo è stato mutevole, ma è una pista che mi piace e nel passato la Yamaha ha colto risultati importanti, dunque sono convinto di poter fare un buon lavoro e ottenere ottimi risultati anche in Francia".

"La moto è sulla strada giusta e dopo la mia prima vittoria nel 2015 mi sento molto bene. Non sto pensando al campionato, prendo solo un giorno dopo l'altro, curva dopo curva e cerco di fare il meglio che posso e godermi ogni sessione in pista. Se troveremo un buon set up sono convinto che potremo lottare per il podio anche qui: Speriamo che il meteo sia clemente, ma in Francia non si sa mai! Tuttavia darò sempre il mio meglio, qualunque sia il meteo che ci accompagnerà nel fine settimana".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie