Le Mans, Libere 4: Marquez si rimette davanti

Le Mans, Libere 4: Marquez si rimette davanti

Sul passo quelli messi meglio sembrano essere lui e Lorenzo. Sul giro secco bene Bradl e Dovizioso

Dopo aver concesso a Jorge Lorenzo di svettare nelle Libere 3, Marc Marquez è tornato a mettere tutti in fila nell'ultimo turno di prove libere del Gp di Francia di MotoGp, a Le Mans. Il pilota della Honda ha fermato il cronometro su un tempo di 1'33"367, ma soprattutto ha dato la sensazione di non avere grandi problemi a girare sul passo dell'1'33" basso, rispondendo proprio al maiorchino della Yamaha, che sembra l'unico in grado di contrastarlo anche in ottica gara. Il numero 99 in questa sessione si è accontentato del quinto tempo a poco meno di tre decimi, ma va detto che all'ultimo giro era arrivato con un "casco rosso" al terzo settore, ma poi ha commesso un errore nella doppia destra che immette sul traguardo, perdendo la pedana, e quindi ha perso parecchio terreno. Davanti a Jorge si sono inseriti anche un sorprendente Stefan Bradl, che quindi non sembra patire troppo i postumi dell'intervento di sindrome compartimentale della scorsa settimana, ma anche la Ducati di Andrea Dovizioso e l'altra RC213V di Dani Pedrosa, a sua volta reduce da un'operazione. Leggermente più staccato invece Valentino Rossi, che ha chiuso sesto a poco più di quattro decimi, precedendo la GP14 di un Andrea Iannone che a sua volta sembra dotato di un passo interessante in ottica gara. Come sempre, quando si parla di Ducati, l'incognita però è la durata della gomma alla distanza, perché la velocità non è mai mancata al pilota di Vasto nelle prime uscite. Completano la top ten i due fratelli Espargaro, con Pol che si è piazzato ottavo ed Aleix, che invece è il migliore delle "Open" in decima piazza. Tra di loro c'è poi la Honda di Alvaro Bautista. Da segnalare, infine, la caduta di cui si è reso protagonista l'idolo locale Mike Di Meglio con la FTR-Kawasaki dell'Avintia Racing: il pilota francese comunque se l'è cavata senza un graffio.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie