La maggior parte dei team in pista a Jerez anche oggi

La maggior parte dei team in pista a Jerez anche oggi

Assenti gli ufficiali Ducati, gli altri big sfrutteranno una giornata di test per prepararsi per Le Mans

Messo in archivio il Gp di Spagna, è già tempo di voltare pagina per team e piloti della MotoGp, che oggi tornano in pista proprio a Jerez de la Frontera per una giornata di test che vedrà presente la griglia quasi al completo. Tra i top team sarà assente la Ducati, che ha scelto di andare a girare la settimana prossima sulla pista di casa, al Mugello, dove probabilmente dovrebbe fare il suo esordio un nuovo telaio (dovrebbe comunque girare Michele Pirro con la moto laboratorio). Ma questa volta a dividere la pista con i team che fanno già parte del Mondiale non ci sarà neppure la Suzuki, che ha lavorato la scorsa settimana a Termas de Rio Hondo, quindi non ha organizzato un rientro troppo repentino. Visto lo strapotere mostrato ieri da Marc Marquez, quella di oggi sarà una giornata importante soprattutto per la Yamaha, con Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, (soprattutto lo spagnolo sta vivendo un momento di grande difficoltà) chiamati ad uno sforzo importante per cercare di colmare il gap in vista della prossima gara a Le Mans, ma anche per Dani Pedrosa, che ieri ha manifestato una certa difficoltà a guidare la sua Honda RC213V con il pieno e a gomme fredde. All'elenco degli assenti bisogna poi aggiungere un forfait che non era stato pianificato fin dall'inizio, ovvero quello di Danilo Petrucci: il pilota della Iodaracing non potrà girare essendosi fratturato il polso sinistro nel warm-up di ieri. La pitlane aprirà tra poco più di un'ora, alle 10, e i piloti avranno a disposizione l'impianto andaluso fino alle ore 18.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie