La Brembo equipaggia 21 delle 23 moto in griglia

La Brembo equipaggia 21 delle 23 moto in griglia

La maggior parte delle squadre ha deciso di puntare sugli impianti frenanti dell'azienda italiana

Brembo, azienda leader nelle competizioni motoristiche a livello internazionale, anche per il 2014 rinnova il suo impegno nel Campionato del Mondo di MotoGp nel ruolo consolidato di fornitore della quasi totalità dei team. 12 team su 13 (l'unico escluso è il Team Gresini) hanno deciso di affidarsi alla tecnologia dell’azienda italiana e ben 21 dei 23 piloti partecipanti alla stagione 2014 utilizzeranno impianti frenanti Brembo in gara. Tra questi le tre Case ufficiali impegnate nella serie, Honda, con il Campione del Mondo in carica Marc Marquez, Ducati e Yamaha. Il continuo lavoro di sviluppo e il miglioramento dei componenti utilizzati per la realizzazione degli impianti frenanti rafforzano la leadership di Brembo a livello mondiale. L’accurata scelta dei materiali ha assicurato standard tecnologici di elevata qualità. Anche per la stagione 2014 gli ingegneri dell’azienda italiana proseguono nella ricerca di soluzioni altamente tecnologiche e performanti e nel lavoro di innovazione e sviluppo dei componenti. Nel corso della scorsa stagione Brembo aveva sviluppato dischi in carbonio a diametro maggiorato (solitamente si usano, da regolamento, dischi in carbonio con diametro di 320 mm), utilizzati per il Gran Premio del Giappone e anche quest’anno sul tracciato di Motegi per i piloti sarà obbligatorio utilizzare questa tipologia di dischi che coniuga sicurezza e performance al massimo livello. Il Campionato 2014 avrà inizio il 23 marzo sul circuito di Losail, in Qatar, e si svilupperà attraverso 18 appuntamenti, per concludersi il 9 novembre sul circuito spagnolo di Valencia.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie