MotoGP, KTM torna in pista in Austria con Espargaro e Pedrosa

Approfittando delle concessioni, la KTM sarà la prima squadra di MotoGP a tornare in pista: Pol Espargaro ed il collaudatore Dani Pedrosa gireranno domani e giovedì al Red Bull Ring.

MotoGP, KTM torna in pista in Austria con Espargaro e Pedrosa

La KTM sarà il primo team a riaprire la stagione MotoGP con una doppia giornata di test privati a Spielberg, dove saranno in azione Pol Espargaró e il collaudatore Dani Pedrosa.

L'informazione, fornita dal portale tedesco Speedweek, è stata confermata a Motorsport.com dall'addetto stampa di Espargaró, che la scorsa settimana ha assicurato che non era mai stato "così a lungo senza salire su una moto", a causa dello stop imposto dal COVID-19.

Il piano per attenuare lo stato di emergenza sanitaria nella maggior parte dei paesi europei ha permesso ad entrambi i piloti di volare in Austria e di affrontare la prima sessione di test su una MotoGP dopo quello in Qatar dello scorso 24 febbraio.

KTM e Aprilia sono le uniche Case ad avere le concessioni, il che permette loro di effettuare test privati durante la stagione, e permette anche ai piloti titolari di partecipare, a condizione che siano effettuati su circuiti dove non si è svolta alcuna gara nel corso dell'anno e non nelle due settimani precedenti ad un GP.

Leggi anche:

La stagione che inizierà solo il 19 luglio a Jerez, permetterà a KTM di girare sul circuito austriaco senza restrizioni legate al numero di pneumatici Michelin disponibili per i test durante l'anno.

In un'intervista concessa a Motorsport.com, Pit Beirer, direttore motorsport di KTM, ha dichiarato che in solidarietà con le altre fabbriche che avevano accettato di non sviluppare i prototipi 2020, non avrebbero lavorato sul motore RC16.

Tuttavia, i piani della KTM sono di testare le combinazioni di aerodinamica e di telai, materiale che è stato progettato nelle ultime settimane a seguito dei dati raccolti nei test di Sepang e in Qatar dello scorso febbraio.

I vertici della KTM hanno chiesto il permesso al direttore di gara Mike Webb, come confermato dalla MotoGP, e non è escluso che la Casa austriaca possa organizzare un altro test nelle prossime settimane, questa volta sul circuito di Brno.

Aprilia, nel frattempo, continua a lavorare allo sviluppo dell'RS-GP 2020, sia per le parti esterne che per il motore stesso, alla ricerca di una maggiore affidabilità. La Casa di Noale dovrebbe fare un test nei prossimi giorni con il suo pilota ufficiale Aleix Espargaró.

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
1/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
2/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
3/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
4/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
5/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
6/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
7/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
8/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
Pol Espargaro, Red Bull KTM Factory Racing
9/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing
Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing
10/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing
Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing
11/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing
Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing
12/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing
Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing
13/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing
Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing
14/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing
Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing
15/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing
Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing
16/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing
Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing
17/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Moto di Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing
Moto di Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing
18/18

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

condividi
commenti
MotoGP, Santi Hernandez: "Non sarà facile battere Marquez"
Articolo precedente

MotoGP, Santi Hernandez: "Non sarà facile battere Marquez"

Articolo successivo

MotoGP, Jack Miller pilota ufficiale Ducati dal 2021

MotoGP, Jack Miller pilota ufficiale Ducati dal 2021
Carica i commenti