Lorenzo: "Possiamo lottare per il titolo nel 2015"

Durante la cena con il suo fan club, il maiorchino si è detto pronto per sfidare di nuovo Marc Marquez

Lorenzo:

Sabato sera c'è stato l'ultimo appuntamento ufficiale della stagione 2014 per Jorge Lorenzo: la cena, divenuta ormai tradizionale, con il suo fan club. Il maiorchino della Yamaha ha parlato con i suoi tifosi del campionato appena concluso, sicuramente per lui deludente, visto che per la prima volta dal 2009 non è riuscito a chiudere ai primi due posto.

Ora l'obiettivo è ricaricare le pile, per farsi trovare pronti quando a febbraio sarà il momento di ricominciare a fare sul serio con i primi test: "Ora sono circa al 70% della mia forma. Da gennaio saremo di nuovo al massimo e quindi pronti per l'inizio della stagione. Adesso penseró prima a rilassarmi e poi ad allenarmi duramente".

La mente però è già al 2015 ed alla voglia di provare ad interrompere il dominio di Marc Marquez e della Honda, campioni sia nel 2013 che nel 2014. Jorge è convinto che lui e la sua M1 abbiano tutte le carte in regola per riuscirsi il prossimo anno.

"Quando sei già Campione del Mondo in MotoGp, ti vorresti ripetere. Il secondo posto è buono, anche il terzo lo è, ma ovviamente noi siamo qui per vincere. Sappiamo che non sarà facile, perché Marquez e la Honda insieme sono molto forti. Anzi, sono una coppia fortissima. Ma penso che se io e la Yamaha concentriamo le nostre forze, possiamo lottare per il titolo" ha concluso.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie