Lorenzo cerca una svolta alla stagione a Le Mans

Lorenzo cerca una svolta alla stagione a Le Mans

Il pilota della Yamaha si è convinto di dover lavorare con la gomma morbida posteriore anche in gara

Jorge Lorenzo sembra convinto di aver trovato la svolta per la sua stagione durante i test collettivi della scorsa settimana a Jerez de la Frontera. Il maiorchino si è infatti reso conto che, anche in configurazione da gara, la sua Yamaha M1 lavora meglio con la gomma morbida al posteriore e quindi d'ora in avanti vuole lavorare in questo senso. "Dopo la gara difficile di Jerez, nei test di lunedì abbiamo analizzato i dati ed abbiamo ottenuto delle buone informazioni. Abbiamo concluso quella giornata soddisfatti dei risultati ottenuti, perchè abbiamo capito quale era stato il nostro problema in gara. Abbiamo capito che possiamo fare cose migliori con la gomma morbida al posteriore che con la dura, quindi d'ora in avanti ci focalizzeremo su quella, cercando di rendere il suo rendimento più costante" ha detto Jorge. E' chiaro che i punti da recuperare su Marc Marquez ormai sono tantissimi, ma Lorenzo vuole approcciarsi con ottimismo al Gp di Francia, cominciando a ragionare di gara in gara: "Ora ci aspetta una nuova opportunità a Le Mans. Il clima sicuramente giocherà un ruolo importante, perchè solitamente fa freddo e c'è il rischio di pioggia. L'asfalto quindi è spesso scivoloso, ma sono fiducioso riguardo alle possibilità di ottenere un buon risultato. Non devo pensare al campionato, ma solo ragionare di gara in gara e Le Mans è una pista su cui ho fatto bene in passato".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie