Iannone: "La Ducati sta facendo un lavoro incredibile"

Secondo volta consecutiva in prima fila per il pilota di Vasto, che sembra ottimista anche per la gara

Iannone:

Per la seconda gara consecutiva Andrea Iannone andrà a schierare la sua Ducati GP15 in seconda fila. Questa volta però lo farà a Jerez de la Frontera, una pista che storicamente non è mai stata troppo favorevole alla Casa di Borgo Panigale. E' normale quindi che il pilota di Vasto sia soddisfatto nel vedere che solamente Jorge Lorenzo e Marc Marquez siano riusciti a fare meglio di lui.

"Sono contento e questo è il frutto di un lavoro che abbiamo fatto nel corso tutto il weekend, ma che stiamo portando avanti da un po' di gare. Dobbiamo avere un po' di tempo per crescere ed ottenere i risultati a cui possiamo ambire. E' la seconda prima fila consecutiva, inoltre sembra che abbiamo risolto i nostri problemi in partenza e all'apparenza abbiamo anche un buon passo. Meglio di così oggi non poteva andare" ha detto Andrea, che quindi sembra abbastanza ottimista anche in ottica gara.

E dire che Jerez non va troppo a genio neppure a lui, ma la Ducati in questo momento sta lavorando davvero alla grande: "Qui in passato sono riuscito a vincere una volta, ma in generale Jerez è sempre stata una pista abbastanza indigesta anche per me. Quest'anno però è andato tutto per il verso giusto ed abbiamo trovato subito un setting praticamente ottimale. Comunque devo dire che noi piloti dobbiamo fare la differenza in pista, ma la squadra sta facendo davvero un lavoro incredibile".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Andrea Iannone
Articolo di tipo Ultime notizie