Lorenzo: "Siamo molto costanti, ci proveremo!"

Il maiorchino della Yamaha è convinto di poter dare fastidio a Marquez nella gara di domani

Lorenzo:
Jorge Lorenzo forse stava già pregustando il sapore del ritorno in pole position, ma poi è arrivata la doccia fredda del tempone di Marc Marquez: dopo essere rimasto davanti per tutti i 15 minuti della Q2, infatti, lo spagnolo della Yamaha è stato beffato sotto alla bandiera a scacchi, con il rivale della Honda che gli ha rifilato ben quattro decimi. Una volta raggiunto il parco chiuso, il maiorchino però è parso piuttosto soddisfatto, soprattutto in virtù dell'ottimo passo mostrato nelle Libere 4, che secondo lui potrebbe essere buono per giocarsi la vittoria nella gara di Jerez de la Frontera con "El Cabronsito". "Essere in prima fila per la seconda gara consecutiva è sicuramente un segnale positivo, che ci deve far pensare che possiamo lottare per la vittoria, anche se sarà molto dura, perchè Marquez è molto forte e non credo che sia veloce solamente sul giro secco. Nelle Libere 4 comunque abbiamo trovato una grande costanza, quindi sicuramente domani proverò a seguire Marc, ma se non sarà possibile può andare bene anche un podio" ha detto Jorge.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie