MotoGP
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
3 giorni
G
GP di Andalusia
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
10 giorni
G
GP della Repubblica Ceca
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
23 giorni
G
GP d'Austria
13 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
30 giorni
G
GP di Stiria
21 ago
-
23 ago
Prossimo evento tra
38 giorni
G
GP di San Marino
10 set
-
13 set
Prossimo evento tra
58 giorni
G
GP dell'Emilia Romagna
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
66 giorni
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
73 giorni
G
GP di Thailandia
02 ott
-
04 ott
Canceled
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
87 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
94 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
101 giorni
G
GP della Malesia
29 ott
-
01 nov
Canceled
G
GP d'Europa
06 nov
-
08 nov
Prossimo evento tra
115 giorni
G
GP di Valencia
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
122 giorni
20 nov
-
22 nov
Canceled

MotoGP, Jerez, Libere 4: Marquez di un soffio su Vinales, brutta caduta per Iannone

condividi
commenti
MotoGP, Jerez, Libere 4: Marquez di un soffio su Vinales, brutta caduta per Iannone
Di:
4 mag 2019, 12:13

Il pilota della Honda si riprende la vetta, ma il connazionale della Yamaha rialza la testa con la gomme media all'anteriore. Seguono Quartararo, Crutchlow e Dovizioso, mentre Rossi è 13esimo davanti a Lorenzo. Iannone in Clinica Mobile dopo l'incidente.

Marc Marquez ha rimesso la sua Honda davanti a tutti nella quarta ed ultima sessione di prove libere del GP di Spagna di MotoGP, che ha visto praticamente tutti i piloti della griglia lavorare principalmente con una coppia di gomme dure, salvo qualche rara eccezione.

Il pilota spagnolo ha girato in 1'37"651 e in questo modo ha preceduto di 10 millesimi la Yamaha di un redivivo Maverick Vinales, che però è tra quelli che hanno provato una soluzione alternativa, visto che montava una gomma media all'anteriore quando ha ottenuto la sua prestazione.

Terzo tempo, proprio all'ultimo giro e con una media al posteriore, per la Honda LCR di Cal Crutchlow, che ha chiuso a 105 millesimi da Marquez dopo aver fatto segnare tre "caschi rossi". Continua a brillare invece Fabio Quartararo, quarto con la Yamaha Petronas a parità di gomma con Marquez.

Leggi anche:

Quinto tempo per la migliore delle Ducati, che è quella del leader iridato Andrea Dovizioso, staccato di 372 millesimi con una doppia gomma dura, ma nella top 10 ci sono anche quelle di Pecco Bagnaia e Danilo Petrucci, che occupano la settima e l'ottava posizione, alle spalle anche della Honda di Takaaki Nakagami.

Il quadro delle prime dieci posizioni si completa con la seconda Yamaha Petronas di Franco Morbidelli e con la Suzuki di Alex Rins, mentre continua ad essere in difficoltà Valentino Rossi, che non è riuscito a fare meglio del 13esimo tempo, staccato di oltre otto decimi con la sua Yamaha. Male anche Jorge Lorenzo, che ha provato anche la media al posteriore ed è proprio alle spalle del "Dottore".

Bisognerà verificare invece le condizioni di Andrea Iannone, vittima di una brutta caduta alla curva 11. Il pilota dell'Aprilia è stato inizialmente riportato al box, ma poi ha evidenziato dolore al piede sinistro e quindi è stato portato in Clinica Mobile per fare degli accertamenti. A terra ci è finito, ma senza problemi, anche Hafizh Syahrin alla curva 1.

Cla Rider Bike Giri Tempo Distacco Distacco km orari
1 Spain Marc Márquez Alenta Honda 16 1'37.651     163.058
2 Spain Maverick Viñales Yamaha 15 1'37.661 0.010 0.010 163.041
3 United Kingdom Cal Crutchlow Honda 15 1'37.756 0.105 0.095 162.883
4 France Fabio Quartararo Yamaha 15 1'37.925 0.274 0.169 162.601
5 Italy Andrea Dovizioso Ducati 14 1'38.023 0.372 0.098 162.439
6 Japan Takaaki Nakagami Honda 15 1'38.065 0.414 0.042 162.369
7 Italy Francesco Bagnaia Ducati 10 1'38.086 0.435 0.021 162.335
8 Italy Danilo Petrucci Ducati 13 1'38.106 0.455 0.020 162.301
9 Italy Franco Morbidelli Yamaha 16 1'38.255 0.604 0.149 162.055
10 Spain Alex Rins Suzuki 15 1'38.259 0.608 0.004 162.049
11 Australia Jack Miller Ducati 12 1'38.404 0.753 0.145 161.810
12 Spain Pol Espargaro KTM 14 1'38.450 0.799 0.046 161.734
13 Italy Valentino Rossi Yamaha 15 1'38.476 0.825 0.026 161.692
14 Spain Jorge Lorenzo Honda 14 1'38.478 0.827 0.002 161.688
15 Germany Stefan Bradl Honda 16 1'38.550 0.899 0.072 161.570
16 Spain Joan Mir Suzuki 16 1'38.567 0.916 0.017 161.542
17 Spain Aleix Espargaro Aprilia 15 1'38.792 1.141 0.225 161.174
18 Spain Tito Rabat Ducati 17 1'38.962 1.311 0.170 160.898
19 United Kingdom Bradley Smith Aprilia 13 1'39.032 1.381 0.070 160.784
20 France Johann Zarco KTM 13 1'39.097 1.446 0.065 160.678
21 Czech Republic Karel Abraham Ducati 12 1'39.313 1.662 0.216 160.329
22 Italy Andrea Iannone Aprilia 2 1'39.419 1.768 0.106 160.158
23 Portugal Miguel Oliveira KTM 16 1'39.555 1.904 0.136 159.939
24 Malaysia Hafizh Syahrin KTM 12 1'40.462 2.811 0.907 158.495
Articolo successivo
LIVE MotoGP: GP di Spagna, Prove Libere 4 e Qualifiche

Articolo precedente

LIVE MotoGP: GP di Spagna, Prove Libere 4 e Qualifiche

Articolo successivo

Quartararo nella storia: è il poleman più giovane di sempre nella MotoGP a Jerez!

Quartararo nella storia: è il poleman più giovane di sempre nella MotoGP a Jerez!
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP di Spagna
Sotto-evento FP4
Location Circuito de Jerez
Autore Matteo Nugnes