Miller: "MotoGp? Ha sempre due ruote e un motore!"

L'australiano leader della Moto3 non sembra troppo spaventato dal doppio salto di categoria che lo attende

Miller:

Per il pilota del team Red Bull KTM Ajo e attuale leader della classifica Moto3 Jack Miller, la partecipazione alla Conferenza Stampa di questo giovedì pomeriggio deve esser risuonata un pó come un’anticipazione della prossima stagione, in cui correrá in MotoGp tra le fila del CWM LCR Honda Team.

"Sono felicissimo per questa opportunitá, sono pronto ad accettare la sfida, prepararandomi a dovere. Ognuno di noi e diverso: per me si è presentata questa opportunitá e mi è sembrato giusta coglierla senza perdere tempo. Quando Marquez passó in Moto2 era molto piú leggero di me; io penso di esser fisicamente piú adatto alla MotoGP. Alla fine, si tratta sempre una moto con due ruote e un motore, no?".

L’australiano mantiene dunque la sua ormai nota verve umoristica, ma al tempo stesso non perde di vista il suo obiettivo nel breve termine, quando ormai mancano 5 gare alla fine del Campionato: "La lotta per il titolo in Moto3 si è complicato, adesso devo restare concentrato, entrambi i piloti del team Estrella Galicia 0,0 stanno facendo molto bene".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jack Miller
Articolo di tipo Ultime notizie