Qatar: i team vogliono anticipare la gara di un'ora

Qatar: i team vogliono anticipare la gara di un'ora

L'obiettivo è evitare condizioni troppo diverse dalle qualifiche: se ne discuterà in Grand Prix Commission

Il Gp del Qatar ha regalato un'apertura di stagione davvero spettacolare alla MotoGp, con un bellissimo duello tra Marc Marquez e Valentino Rossi, ma anche una lunga serie di cadute anomale che hanno messo fuori gioco diversi dei protagonisti più attesi, su tutti Jorge Lorenzo. La spiegazione data dalla maggior parte delle squadre è quella legata al fattore climatico: si presume, infatti, che la corsa parta troppo tardi (22 locali), quindi con condizioni molto differenti rispetto alle qualifiche, che iniziano invece intorno alle 20 locali. Per questo nel prossimo incontro della Grand Prix Commission potrebbe essere chiesto di anticipare la gara dell'anno prossimo. "Partire alle 22 locali, quasi un'ora dopo rispetto alla conclusione delle qualifiche, cambia totalmente la situazione. Qui l'escursione termica è forte. Alla prossimo incontro della Grand Prix Commission proporremo di anticipare la partenza di un'ora" ha spiegato Livio Suppo, team principal della HRC.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie