Honda rinuncia alla seconda giornata di test

Honda rinuncia alla seconda giornata di test

Il problema al motore comunque non era grave: Stoner e Pedrosa torneranno in pista domani

La Honda alla fine ha deciso di saltare definitivamente la seconda giornata dei test collettivi di Sepang, tenendo all'interno dei box sia le RC213V ufficiali di Casey Stoner e Dani Pedrosa, che quelle satellite affidate ad Alvaro Bautista e Stefan Bradl. Al termine della giornata di ieri, infatti, i tecnici della HRC hanno ravvisato un'avaria sul motore di Dani Pedrosa e quindi hanno preferito spedire l'unità in Giappone per una valutazione più approfondita. Nel frattempo però non hanno voluto correre rischi, fermando precuazionalmente le moto nella mattinata di oggi. Dalla factory Honda è arrivato anche il via libera, ma ormai era troppo tardi: "I risultati dell'investigazione sono stati positivi, ma sono arrivati solamente dopo pranzo, quando il circuito di Sepang è stato colpito da un forte temporale, quindi non è stato più possibile scendere in pista" spiega il comunicato divulgato pochi minuti fa dalla HRC. In ogni caso, Dani Pedrosa e Casey Stoner torneranno regolarmente a girare nella giornata di domani, che per loro si preannuncia molto intensa visto il tempo perso oggi.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Casey Stoner
Articolo di tipo Ultime notizie