Dovizioso: "Non siamo rimasti a secco ad Austin"

Il ducatista spiega che dopo la gara c'è stato un problema con il serbatoio, ma senza dare troppi dettagli

Dovizioso:

Subito dopo la gara di Austin della MotoGp si è parlato moldo di un possibile problema di consumo di carburante per le Ducati GP15, visto che sia Andrea Dovizioso che Andrea Iannone sono rimasti a piedi nel giro di rientro ai box e che era la prima gara in cui le Rosse dovevano confrontarsi con il nuovo limite di 22 litri (fino ad Qatar ne potevano usare 24, anche se gli uomini di Borgo Panigale hanno sempre giurato di usarne meno).

Nella conferenza stampa che ha aperto il weekend di Termas de Rio Hondo, in Argentina, "Desmodovi" però ci ha tenuto a chiarire che in realtà la sua GP15 non è affatto rimasta a secco e che si è trattato di un problema di altra natura, che però non ha voluto approfondire troppo.

"No, la realtà è che non siamo rimasti a secco. C'era qualcosa che non andava con il serbatoio, abbiamo avuto un problema diverso. Ma è un qualcosa di cui preferiamo non parlare" ha spiegato.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Andrea Dovizioso
Articolo di tipo Ultime notizie