Dovizioso: "Fiducia nella nostra rivoluzione 2015"

il pilota forlivese crede molto del nuovo progetto Desmostedici GP15, che debutterà a febbraio

Dovizioso:

A due mesi dall'inizio ufficiale della stagione 2015 di MotoGP, Andrea Dovizioso è in attesa di vedere ultimata la sua nuova arma, la Ducati Desmosedici GP15, moto-rivoluzione voluta dall'ingegner Luigi Dall'Igna per colmare l'importante gap che da quattro anni separa la casa di Borgo Panigale da Honda e Yamaha.

Il pilota forlivese, intervistato da QS Sport, ha ammesso di apporre molta fiducia sul primo progetto di Dall'Igna in Ducati, soprattutto dopo i due podi inaspettati colti lo scorso anno, in sella alla GP14. "Nel 2015 Partiremo più forti di sempre, ma è meglio far parlare la pista perché noi compiamo una vera rivoluzione, mentre Honda e Yamaha partono nel prossimo anno con più certezze. Ma sono fiducioso. Molto".

La Ducati 2015 sarà una moto completamente differente anche dall'ultima versione - la GP14.2 - del 2014, proprio per poter compiere l'ultimo step e raggiungere i due prototipi gipponesi che da anni rappresentano il punto di riferimento in MotoGP. "La GP15 sarà una moto molto diversa, con un motore completamente riprogettato. Con la GP14.2 ci siamo avvicinati molto a Honda e Yamaha nella seconda parte del 2014, ma adesso manca l'ultimo passo. Quello più difficile. Certo, la nuova moto rimarrà un mistero sino a quando non la porteremo in pista a febbraio, ma sono molto fiducioso dopo aver visto come ha lavorato Dall'Igna nel corso dell'anno passato". 

Insomma, Lorenzo, Rossi, Marquez e Pedrosa potrebbero temere sin da subito i due alfieri di Borgo Panigale, se i progressi del 2014 si saranno tramutati in un progetto solido e valido, in grado di eliminare le lacune e riportare le Rosse sul podio in modo costante. "Sappiamo obene dove mettere le mani per avere subito una moto competitiva. Non brancoliamo affatto nel buio. Il nuovo progetto va in direzione della GP14.2 ma è una rivoluzione e fra qualche settimana vedremo finalmente se saremo riusciti a colmare le lacune. Mi sbilancerò solo dopo aver provato la moto in pista".  

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Andrea Dovizioso , Andrea Iannone
Articolo di tipo Ultime notizie