Crutchlow: "Il mio 2014 compromesso ad Austin..."

condividi
commenti
Crutchlow:
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
30 dic 2014, 17:00

Il pilota del team Honda LCR ha parlato delle sue difficoltà in sella alla Ducati nella stagione terminata da poco

Crutchlow:

Calvin Crutchlow è ormai proiettato al futuro, al 2015, dove si troverà ad affrontare una nuova sfida dopo la sfortunata e infruttuosa esperienza in sella alla Ducati Desmosedici GP14 del team ufficiale di Borgo Panigale. 

Il nuovo pilota del team Honda LCR è apparso in grande forma proprio nell'ultima parte della stagione terminata da poche settimane, dopo aver disatteso ogni aspettativa perdendo il confronto diretto con Andrea Dovizioso. Il britannico ha spiegato ai microfoni di Autosport i perché delle sue difficoltà, che lo hanno frenato per la maggior parte dell'anno che sta per volgere al termine.

"Se dicessi che le mie difficoltà erano solo da attribuire alla moto sarei falso. Sono il primo ad ammettere che ho fatto fatica ad abituarmi alla Desmosedici - ha ammesso Crutchlow - ma i problemi veri di adattamento gli ho avvertiti dopo la caduta di Austin. Dopo la scivolata, che è stata una dei peggiori incidenti della mia carriera, ho perso fiducia e non riuscivo più a spingere per cercare il limite della moto. Avevo perso confidenza e mi ci è voluto molto tempo prima di tornare a fidarmi del mezzo".

Il britannico ha inoltre voluto parlare dell'ultimo periodo in Ducati, con Dovizioso e Iannone che - a differenza sua - hanno potuto usufruire degli aggiornamenti e della GP14.2: "Ovviamente gli altri ragazzi Ducati hanno potuto usufruire degli aggiornamenti per la moto, dunque il mio divario con loro si è ulteriormente ampliato. Una volta che ho ripreso confidenza con la moto sono tornato a spingere. Peccato aver avuto un sacco di inconvenienti tecnici sulla moto nel corso di tutta la stagione. Una volta che ho trovato confidenza con la moto, ho dimostrato di saper andare forte anche con la Ducati".

 

Prossimo articolo MotoGP
Lorenzo: "Nel 2014 ho sbagliato preparazione fisica!"

Previous article

Lorenzo: "Nel 2014 ho sbagliato preparazione fisica!"

Next article

Primo test con le Michelin a fine febbraio per i big

Primo test con le Michelin a fine febbraio per i big

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Cal Crutchlow Shop Now
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie