Stoner: "Abbiamo raccolto dei dati che torneranno utili"

condividi
commenti
Stoner:
Redazione
Di: Redazione
29 gen 2015, 12:22

L'australiano ha concluso la prima delle tre giornate di test a Sepang con la Honda RC213V 2015

Stoner:

La MotoGp 2015 entra nel vivo: se ieri la Yamaha ha presentato la nuova M1 a Madrid, oggi la Honda ha già iniziato a fare sul serio. La Casa giapponese ha anticipato i tempi rispetto alla concorrenza, che arriverà a Sepang solamente la settimana prossima, ed ha organizzato tre giorni di test con un collaudatore d'eccezione: Casey Stoner.

Per ora non sono trapelate molte informazioni sul lavoro svolto dal due volte campione del mondo, che ha prolungato recentemente la sua partnership con la Honda come tester. Lo stesso Casey, arrivato in Malesia scortato dalla moglie Adriana e dalla figlia Alessandra, però ha pubblicato un breve "tweet" per fare il punto della situazione.

"Abbiamo avuto un buon test oggi: anche se non siamo riusciti a completare tutti i giri che avremmo voluto, credo che abbiamo raccolto dei dati che torneranno utili" ha detto Casey, che alla fine dello scorso anno aveva già saggiato la RC213V in configurazione 2015 a Motegi, provandola anche con le gomme Michelin che arriveranno nella stagione 2016.

Prossimo articolo MotoGP
Aegerter spera di poter provare di nuovo la Akira

Previous article

Aegerter spera di poter provare di nuovo la Akira

Next article

Yamaha YZR-M1 2015: ecco la scheda tecnica

Yamaha YZR-M1 2015: ecco la scheda tecnica

Su questo articolo

Serie MotoGP
Piloti Casey Stoner
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie