Stoner: "Felice di veder ripagati gli sforzi della Ducati"

Casey ha pubblicato questo messaggio oggi su Twitter: strizza l'occhio a Borgo Panigale?

Stoner:

Si erano lasciati male, ma Casey Stoner non può rinnegare completamente il suo passato ducatista. Del resto, nel 2007 hanno scritto insieme una vera e propria pagina di storia della MotoGp, visto che parliamo dell'unico titolo iridato della top class che non è stato vinto da una moto giapponese addirittura dagli anni '70.

Rivedere le Desmosedici a battagliare per le posizioni che contano sembra aver fatto davvero piacere all'australiano, ritiratosi dalla scena della MotoGp a fine 2012, che ha rilasciato questo breve commento su Twitter: "Sono felice che i ragazzi della Ducati stanno iniziando a vedere ripagati i loro sforzi, inoltre è bello vedere Andrea Dovizioso ed Andrea Iannone lottare per le posizioni che contano".

Un messaggio comunque curioso se si pensa che il due volte iridato ha un contratto da collaudatore con la Honda. Evidentemente il fatto che Shuhei Nakamoto e Livio Suppo non gli abbiano voluto dare la RC213V di Pedrosa quando Dani era infortunato sembra non essergli andato proprio giù. O magari Casey vuole provare a strizzare l'occhio al suo primo amore...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Casey Stoner
Articolo di tipo Ultime notizie