Valentino: "Non sono lontano dai migliori"

Valentino: "Non sono lontano dai migliori"

Il "Dottore" scatterà sesto a Barcellona, però crede di poter essere competitivo nella gara di domani

Ancora una volta Valentino Rossi deve fare i conti con una qualifica che renderà in salita la sua prima parte di gara. Anche a Barcellona il "Dottore" non è riuscito a fare meglio del settimo tempo, quindi prenderà il via dalla terza fila. Tuttavia, il gap dai migliori è piuttosto limitato, inoltre la sua Yamaha sembra abbastanza a posto, quindi per domani sembra essere piuttosto ottimista.

"Sono abbastanza soddisfatto, ma non contento: avrei dovuto fare un decimo meglio per centrare la seconda fila. Chi ha il passo migliore, i vari Lorenzo, Marquez e Pedrosa però è lì, non è lontano. Poi dovremo vedere come vanno le Suzuki in gara" sono state le prime considerazioni a caldo del pesarese.

Valentino, dunque, non sembra voler far drammi per il risultato di oggi: "Il settimo tempo non è da buttare via, ho un buon passo, sono contento del set-up della moto: mettendo a punto le ultime cose nel warm-up di domani sono convinto che posso essere competitivo".

Secondo lui, una delle chiavi per la gara di domani sarà la gestione delle gomme: "Questa è una delle piste peggiori per il degrado della gomma posteriore, la seconda metà di gara farà la differenza: sarà quindi importante stare con i primi fin dal via".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Valentino Rossi
Articolo di tipo Ultime notizie