Avintia conferma la trattativa con Ducati, ma non solo...

Avintia conferma la trattativa con Ducati, ma non solo...

Sulla pagina di Facebook la squadra spagnola parla anche di discussioni con Yamaha e Kawasaki

Nelle scorse settimane si è vociferato molto riguardo alla possibilità che l'Avintia Racing possa abbandonare le sue FTR-Kawasaki, moto che non hanno avuto un rendimento all'altezza delle aspettative e degli investimenti, per schierare due Ducati GP14, quindi quelle utilizzate attualmente da Andrea Dovizioso e Cal Crutchlow, nella prossima stagione.

Nella tarda mattinata di oggi la squadra di Raul Romero ha dato una prima conferma della notizia, che aveva comunque già trovato anche il supporto di Paolo Ciabatti, responsabile del progetto MotoGp Ducati, durante il WDW. Nello status pubblicato su Facebook però viene fatto riferimento non solo alla trattativa con Borgo Panigale, ma anche a contatti con la Yamaha e con la Kawasaki.

"Per quanto riguarda la notizie legate al possibile passaggio di Avintia Racing alla Ducati, cogliamo l'occasione per confermare che parallelamente alle conversazioni che stiamo avendo con questo marchio, ne stiamo avendo anche la Yamaha, ma pure con Kawasaki, se dovesse decidere di supportare ufficialmente la squadra" recita il messaggio apparso sulla pagina ufficiale della squadra.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Ultime notizie