Lorenzo: "Mi sento molto in forma e mentalmente forte"

Il pilota della Yamaha è convinto di poter fare bene anche su una pista storicamente sfavorevole come Austin

Lorenzo:

Quarto in Qatar, ma non certo per colpa sua, Jorge Lorenzo spera di poter andare a caccia del suo primo podio stagionale in Texas, dove la MotoGp questo fine settimana farà tappa ad Austin. A Losail il pilota spagnolo ha dovuto fare i conti con un casco difettoso, che gli ha impedito di lottare per la vittoria fino alla fine, ma dal punto di vista prestazionale crede di aver fatto le cose per bene.

Per questo è ottimista, anche se quella texana è una pista che non è mai stata troppo congeniale alla Yamaha: "Il Qatar ormai è il passato, anche se penso che avrei potuto ottenere un risultato migliore. Ora però mi devo concentrare solo sulla prossima gara ad Austin. Non vedo l'ora di correre, anche se solitamente è una pista che non si adatta alla mia moto".

Il maiorchino comunque confida sul fatto di sentirsi in forma come non mai: "Sono già stato capace di salire sul podio, quindi farò del mio meglio anche in Texas, cercando di rimanere sempre concentrato come ho già fatto in Qatar. Sono molto ansioso di correre perché mi sento molto in forma e mentalmente forte. Speriamo di fare un lavoro migliore rispetto all'anno scorso, ma devo dire che la moto ha fatto un passo avanti e che forse anche le gomme nuove mi potrebbero dare la possibilità di lottare per la vittoria".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Piloti Jorge Lorenzo
Articolo di tipo Ultime notizie